Treccia di pane alle noci

Quando gli autori de La prova del cuoco ci hanno chiesto di pensare ad una ricetta a quattro mani golosa ma facile, io e la Luisanna Messeri abbiamo fatto in un attimo: io ho proposto gli involtini fritti e lei un pane per poterli incorniciare e racchiudere.
Risultato: presto e fatto!
Ecco qui questo pane morbido, delicato, che si presta ad innumerevoli trasformazioni ma che qui abbiamo usato per formare una treccia tonda e grandissima (a mala pena è entrata nel forno).
Questa è una delle mie ricette preferite per impasti semplici, poco complicati e molto generosi, preparata con ingredienti buoni piace a tutti grandi e bambini, ed è perfetta da presentare in tavola come contenitore per verdure come ho fatto io qui o anche per i golosissimi involtini che trovate qui, e che abbiamo fatto in studio durante la puntata.

Potete prepararla anche il giorno prima, cuocerla, avvolgerla nella pellicola ancora da tiepida e il giorno dopo ripassarla 5 minuti nel forno caldo, riprenderà la sua fragranza e sarà come quasi appena fatta.
Il mio consiglio è quello di non oltrepassare 25/30 minuti di cottura altrimenti otterrete un risultato croccante e non soffice come si addice invece a queste preparazioni.
L’aggiunta delle noci è a gusto personale, potete arricchire questa traccia con altri ingredienti come olive, pomodorini secchi, pancetta, o erbe aromatiche.

La treccia di pane alle noci

12 Porzioni
Media
40 minuti
30 minuti

Ingredienti

  • 800 g di farina tipo 0
  • 200 g di latte intero
  • 180-200 g di acqua
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato
  • 2 cucchiai rasi di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale fine
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 100 g di gherigli di noce
  • 1 uovo (per lucidare)

­Procedimento

  • Impastate tutti gli ingredienti tenendo da parte le noci, unite per ultima l’acqua ed aggiungerne al bisogno, lavorate fino ad ottenere un composto liscio morbido ed elastico.
  • Coprite e fate lievitare fino al raddoppio.
  • Riprendete l’impasto, inserite le noci spezzettate, dividetelo in tre parti, formate una treccia, disponetela sulla teglia da forno intorno ad una tortiera di 22 cm di diametri ben imburrata in modo da mantenere lo spazio centrale.
  • Fate riposare per circa 30/40 minuti, lucidate la superfice con l’uovo rimasto, decorate a piacere con altri gherigli di noce e cuocete nel forno a 180 gradi per circa 30 minuti.
Vuoi condividere questa ricetta?

decorazioni, noci, pane

Commenti (12)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency