torta salata

Torta salata con melanzane zucchine e ceci

Questa torta salata con melanzane zucchine e ceci è un vero e proprio inno alla cucina mediterranea, non solo a quella italiana, qui ritroviamo i sapori della cucina araba, africana, greca e io vado in brodo di giuggiole al solo pensiero.
Con un po’ di organizzazione diventa una ricetta anche molto veloce da preparare, io ho utilizzato una base di pasta brisè pronta, la mia, ma voi potete anche sostituirla con quello che preferite, tenete presente che serve un guscio sostanzioso che sia in grado di reggere un bel carico di condimento.
Per quanto riguarda i ceci vanno benissimo anche quelli in scatola ma se li preparate voi, e quando lo fate vi suggerisco di farne in abbondanza, questo è un altro suggerimento per utilizzarne una bella tazza.
Le verdure che ho scelto, zucchina e melanzana, le ho ripassate pochi in minuti in padella con uno spicchio di aglio e un po’ di olio extravergine.
L’utilizzo del  forno può essere l’unica operazione antipatica di questa ricetta se le temperature esterne sono calde, ma sono sicura che se la vorrete preparare saprete ovviare anche a questa difficoltà e il tempo di cottura passerà in un attimo senza fare troppi danni!

TORTA SALATA CON MELANZANE ZUCCHINE E CECI

8 persone
Facile
30 minuti
40 minuti

Ingredienti

  • 1 dose di pasta brisè (vedi post)

Per la crema di ceci:

  • 1 tazza di ceci cotti
  • 2 cucchiai di olio extravergine di olive
  • Sale
  • 1 po' di aglio e di semi di cumino pestati ((se graditi))

Per le verdure:

  • 1 melanzana viola media
  • 1 zucchina grande
  • 1 spicchio di aglio
  • ricotta salata (o pecorino o formaggio feta)
  • Semi di sesamo
  • Olio extravergine di oliva, sale, peperoncino

­Procedimento

  • Preparate la pasta brisè secondo le indicazioni e conservate in frigorifero.
  • Frullate i ceci con gli altri ingredienti.
  • Saltate le verdure in padella dopo averle tagliate a tocchetti, con uno spicchio di aglio e un po’ di olio extravergine di oliva.
  • Non dovranno cuocere troppo, solo insaporirsi bene.
  • Salate e aggiungete peperoncino se piace.
  • Ora siete pronti per comporre la torta.
  • Stendete la pasta brisè direttamente in teglia o su carta da forno.
  • Spalmate la crema di ceci lasciando due centimetri abbondante di bordo.
  • Adagiate sulla crema di ceci le verdure.
  • Praticate una “frangetta”con l’aiuto di una rotella sul bordo della pasta e ripiegate queste striscioline verso il centro, in questo modo otterrete un decoro.
  • Spolverate la superficie con un po’ di semi di sesamo (se li avete)
  • Mettete a cuocere nel forno caldo a 180 gradi per circa 40 minuti, sistemando la torta sulla griglia posta nella parte più bassa.
  • Una volta tolta dal forno grattugiate un po’ di formaggio sopra (io ho usato una ricotta salata, ma perfetto è anche del pecorino oppure sbriciolate un po’ di formaggio feta).

Note

Vuoi condividere questa ricetta?

torta salata

Comments (6)

Rispondi a Maura Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency