La salsa besciamella

La besciamella è una salsa madre base che accompagna le pietanze e ne mette in risalto il sapore, è molto semplice e veloce da realizzare , per ottenerla vellutata e senza grumi basta rispettare alcune regole volete sapere quali?

La besciamella può avere diverse consistenze a seconda dell’uso che ne dovete fare
In generale io preferisco un composto piu morbido ma ricordate che per una besciamella sostenuta la parte liquida deve essere 10 volte superiore al peso della farina la quale deve avere lo stesso peso del grasso.
Potete usare sia burro per un sapore più dolce e avvolgente sia l’olio extravergine di oliva per un gusto più erbaceo e vegetale, questo lo potete scegliere in base alle vostre preparazioni e ai vostri gusti.
Mi raccomando i tempi di cottura, la salsa raggiunto il bollore si addenserà subito ma voi dovrete proseguire la cottura dolcemente sempre mescolando per circa 12/15 minuti, solo in questo modo cuocerete il glutine della farina ed avrete una besciamella stabile liscia e cremosa.
Una volta preparata se non viene usata subito conservatela in frigorifero coperta da pellicola a contatto per evitare la superficie indurisca.
Per evitare che si formino dei grumi è necessario durante la preparazione del roux fare assorbire bene tutta la farina dai grassi, per quanto riguarda la sua tostatura questa andrà ad incidere sul colore della vostra salsa e sul sapore: una maggior permanenza della farina e burro sul fuoco darà più colore alla besciamella e più sapore di “nocciola tostata”.

Potete conservare il roux in frigorifero e utilizzarlo anche per addensare sughi o creme o minestre.

Ci siamo ora la besciamella non ha più segreti per voi, non resta che preparala in casa per la prossima ricetta!

La besciamella

500 ml
Facile
5 minuti
15 minuti

Ingredienti

  • 40 g di farina
  • 40 g di burro
  • 500 g di latte intero
  • Sale
  • Noce moscata o pepe

­Procedimento

  • Si comincia dal roux : scaldate il burro in un tegame o padella dai bordi alti
  • Una volta sciolto aggiungete la farina e mescoliamo per amalgamare bene gli ingredienti dovremo ottenere un roux privo di grumi che possiamo anche conservare in frigorifero da utilizzare come addensante di creme o salse.
  • Una volta pronto versate sul roux un po’ alla volta il latte a temperatura ambiente e mescolate fino a scioglierlo completamente.
  • Aromatizzate con sale e se piace noce moscata.
  • Cuocete a fuoco dolce mescolando per circa 15 minuti
  • La besciamella è pronta per essere utilizzata.

Note

Se volete potete conservarla in frigorifero per 2-3 giorni.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (3)

  • M Cristina Pacini

    Grazie Nat ho corretto un errore che facevo anche se sono soncera mi viene sempre bene. Ma ti dai dei cosnsigli che forse la rendono ancora più buona.😘

  • Fiammetta Cruciani

    Subito condivisa…molto utile per chi non l’avesse mai fatta…Ho visto ieri di Bigazzi…é stato un vero personaggio della Prova del Cuoco…anche con tutte le sue stranezze…Un abbraccio e sempre grazie…son contenta che sei tornata anche tu…piano piano hanno capito chi valesse veramente…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency