Tartellette salate farcite

In questo post troverete tre ricette super veloci per preparare ripieni gustosi per le vostre tartellette, lo stesso ripieno lo potete anche utilizzare come dip (salsa) da spalmare su bruschette o crakers, insomma sono facili passepartout sempre comodi per tante occasioni.

Per quanto riguarda le tartellette, quando capito da Ikea acquisto le loro piccole vaschette, sono sottilissime e le trovo perfette perché sono sottili e croccanti oppure le preparo in casa con un piccolo trucchetto.

Acquisto una confezione di tortillas, oppure di piadine sottili, prendo un coppa pasta della dimensione che preferisco, di solito piccola, il mio è a forma di fiore così la tartelletta si presenterà con i bordini smerlati, ricavo la forma dalla tortillas, la dispongo dentro ad una teglia per mini muffin come questa .
Se desidero renderle più gustose le spennello leggermente, di olio e le metto dieci minuti nel forno caldo a 180 gradi per farle colorire leggermente.

Una volta tostate le tolgo dagli stampini e le conservo in un contenitore, le posso preparare anche 4/5 giorni prima di utilizzarle e di solito piacciono molto.

Utilizzo anche i ritagli che rimangono delle tortillas, li insaporisco per bene con le spezie che preferisco (paprika, aglio, erbe aromatiche aglio rosmarino etc..) li condisco con olio e sale e butto tutto nel forno a tostare, diventano in questo modo delle ottime chips anche queste da offrire in occasione di aperitivi.

Me veniamo alle salse: la base è il formaggio spalmabile, usate quello che preferite, philadelphia, ricotta, robiola…e poi aromatizzatelo con tonno acciughe e capperi, olive e peperoncino, oppure prosciutto cotto e pepe, insomma anche qui sbizzarritevi come preferite!
Io vi lascio le miei idee e voi mi raccontate le vostre.
A presto!

Tartellette salate farcite

20 persone
Media
10 minuti
10 minuti

Ingredienti

Mousse al prosciutto:

  • 80 g di prosciutto cotto
  • 80 g di philadelphia
  • 1/2 cucchiaio di panna o latte
  • Pepe
  • Pistacchi tritati

Mousse di tonno:

  • 80 g di tonno sott’olio
  • 80 g philadelphia
  • Un filetto di acciuga
  • Un uovo sodo
  • Un cucchiaio di capperi

Mousse alle olive:

  • 2 cucchiai di olive nere
  • 80 g di philadelphia
  • Peperoncino
  • 2 pomodori secchi

­Procedimento

Per la mousse al prosciutto cotto:

  • Frullate il prosciutto cotto con il formaggio, utilizzate il latte per ammorbidire leggermente il composto.
  • Aggiungete pepe distribuite nelle tartellette.
  • Decorate con i pistacchi tritati.

Per la mousse di tonno:

  • Frullate il tonno con l’acciuga unite il philadelphia, distribuite nelle tartellette.
  • Decorate con una fettina di uovo sodo e un cappero.

Mousse di olive:

  • Tritate le olive con i pomodorini secchi, uniteli al philadelphia e a un po’ di peperoncino.
  • Distribuite sulle tartellette.
  • Decorate con un pezzettino di oliva.
Vuoi condividere questa ricetta?

finger food, olive, prosciutto, tonno

Comments (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency