Polpette di tonno

Avete poco tempo ma volete preparare un piatto facile e sfizioso?
Io ho alcune ricette che in questo caso mi risolvono il problema e sono sicura di accontentare tutti!
Oggi vi consiglio le polpette di tonno, sono velocissime da realizzare perché si mescolano tutti gli ingredienti a crudo, potete aromatizzarle come volete e in base ai gusti dei vostri famigliari.
Per velocizzare e renderle più saporite io aggiungo la ricotta, anche quella confezionata per averla sempre a disposizione, ma se volete potete sostituirla con la stessa quantità di patate lessate e ben schiacciate.
Per ricoprire poi le polpette io utilizzo il panko, il pane grattugiato giapponese, sono fiocchi bianchi leggerissimi e molto croccanti, se non sapete dove acquistarlo lo potete anche preparare in casa seguendo i miei consigli qui e nel video !
Provate queste polpette saranno un salva cena incredibile, ah dimenticavo di dirvi che le potete anche cuocere al forno, sono buone calde ma squisite anche fredde!

Popette di tonno facili e gustose

Ingredienti

  • per circa 20 polpette
  • 250 g di tonno sgocciolato
  • 250 g di ricotta (mucca o pecora a piacere )
  • 2 uova
  • 3/4 cucchiai di formaggio parmigiano
  • 3 cucchiai di olive nere tritate grossolanamente
  • Prezzemolo

Per 1 tazza di Panko

  • 3 fogli di pane bianco da tramezzino
  • Sale pepe

­Procedimento

Per preparare il panko

  • prendete il pane a fette morbido senza crosta, inseritelo dentro ad un robot con le lame e date una frullata veloce. Dovrà rimanere in fiocchi piccoli, distribuitelo sulla teglia del forno e fatelo asciugare a 100 gradi per circa 15 minuti muovendo di tanto in tanto

Per preparare le polpette

  • mettete in ciotola la ricotta ben scolata e iniziate a lavorarla con una forchetta aggiungete il tonno privato dell’olio, il prezzemolo, le uova il formaggio , le olive tritate, potete aggiungere altri ingredienti di vostro gradimento come capperi, pomodorini secchi, erbe aromatiche come basilico origano, aglio..
  • Mescolate a mano, dovrete ottenere un composto morbido ma che si possa lavorare.
  • Formate le polpette schiacciandole leggermente.
  • Per farle uguali potete usare un porzionatore di gelato
  • Ricopritele con il panko, naturalmente se non volete utilizzare questa impanatura potete utilizzare il pane grattugiato tradizionale o quello di vostro gradimento.
  • Per quanto riguarda la loro cottura io scelgo la cottura in padella con olio abbondante ma per un risultato più leggero potete scegliere di cuocerle nel forno ungendo leggermente la teglia e rigirandole a metà cottura.
  • Sono buone calde ma perfette anche fredde
Vuoi condividere questa ricetta?

polpette, polpettine, tonno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency