uovo di pasqua con frutta

Uovo di Pasqua con frutta fresca

vai subito agli ingredienti

In questi giorni di festa i ritmi sono più frenetici perché le cose da fare si sommano in continuazione, in più anche in cucina le prestazioni si fanno più esigenti, i menù si arricchiscono e diventa più impegnativo “portare a casa “ piatti per fare festa.

Ecco allora che ci vengono in aiuto alcune idee furbe, veloci da preparare anche in anticipo senza nulla togliere alla presentazione e al gusto, lo sapete che a me queste cose piacciono tanto vero?
Oggi vi propongo una torta veloce che se non avete idee o dolci della tradizione da portare sulle vostre tavole è l’ideale.
La base la potete preparare anche una settimana prima conservandola in un luogo asciutto, la crema al cioccolato bianco buonissima e molto profumata si può fare anche tre giorni prima, e lo stesso giorno dovrete solo assemblare divertendovi a decorare con la frutta fresca.
Il risultato sarà un dolce leggero e fresco che sarà perfetto per non appesantirci e dopo aver consumato un lauto pranzo.

Uovo di pasqua con frutta

8
Facile
30 minuti
15 minuti

Ingredienti

per la base

  • 1 rotolo di pasta sfoglia (( rettangolare o rotondo))
  • 2 cucchiai di zucchero a velo

per la crema al cioccolato bianco

  • 2 tuorli d’uovo
  • 250 ml di latte intero
  • 100 g di cioccolato bianco
  • Scorza di limone
  • 50 g di zucchero semolato
  • 25 g di amido di mais

per decorare

  • Frutta a piacere
  • 2 kiwi
  • 1 vaschetta di fragole
  • 2/3 fette di ananas
  • 1 manciata di mirtilli
  • Per lucidare
  • 1 cucchiaio di confettura chiara
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di acqua

­Procedimento

  • Ritagliate la sagoma di uovo da un fogli A4, riportatela su carta da forno.
  • Stendete il foglio di pasta sul piano di lavoro, bucherellatela bene, appoggiate la sagoma dell’uovo e ritagliatela, spolverate con zucchero a velo e mettete a cuocere nel forno caldo a 190 gradi per circa 15 minuti o fino a quando non avrà preso colore.
  • Per la crema: mescolate i due tuorli con lo zucchero, aggiungete l’amido di mais, il latte, la scorza di limone, mescolate bene. Procedete con la sua cottura che potrà essere sul fuoco basso oppure al microonde (fate andare due minuti alla volta alla massima potenza fino a quando non si addenserà), una volta pronta aggiungete subito il cioccolato bianco fatto a pezzetti e fatelo sciogliere. Coprite la crema con pellicola a contatto e fate raffreddare.
  • Preparate il lucidante: fate bollire per un paio di minuti la confettura con l’acqua e lo zucchero, infine passate al setaccio .
  • Pulite e tagliate la frutta a pezzetti.
  • Componete il dolce: adagiate la crema sulla sfoglia, decorate con la frutta seguendo un disegno a piacere. Lucidate con la confettura e conservate in frigorifero fino al suo utilizzo.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency