Focaccine al forno di verdure: sembrano proprio delle medaglie!

Ora, non vi garantisco che proprio tutti i bambini mageranno così le verdure, ma vi assicuro che “camuffate” in questo modo, potrebbero invogliare un piccolo indeciso o dubbioso.
Croccanti, leggere,pratiche: si possono mangiare con le mani, preparare in anticipo e riscaldare, si possono persino mettere nel loro cestino del pranzo da portare a scuola. Insomma provare questa ricetta ne vale la pena!

Queste medaglie saranno apprezzate anche dai ragazzi più grandi che faranno di tutto per ” conquistarne” ancora. Consumato con una porzione di pasta o di riso diventa un piatto equilibrato, così i nostri bambini saranno “sfamati” a dovere!

Le focaccine di verdure

25 Focaccine
Facile
15 minuti

Ingredienti

  • 400 g di patate lesse schiacciate
  • 300 g di spinaci scottati e ben strizzati
  • 1 carota
  • 100 g di piselli (o ceci, fagioli, lenticchie)
  • olio
  • 1 cipolla
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 100 g circa di parmigiano
  • farina di mais tostato per impanatura (o pan grattato)

­Procedimento

  • Si può variare la tipologia delle verdure e degli ortaggi, ma rispettate però il peso complessivo finale per mantenere l’azione aggregante dell’uovo, otterrete circa 25 medaglie dal diametro di 5 cm.
  • In una padella rosolate con un po’ d’olio la cipolla, aggiungete i piselli e portarli a cottura. Unire le verdure rimanenti cotte, fate insaporire per alcuni min. toglietele dal fuoco e tritatele tutte insieme usando lo schiacciapatate.
  • Lasciate intiepidire e aggiungete le uova e il parmigiano (se piace potete insaporire con curry e cumino ,assumeranno un gusto speciale e potrete servirle con salsine tipo: hummus, crema di melanzane o di peperoni, i vostri amici vegetariani apprezzeranno!).
  • Mettete in un piattino la farina di mais tostato ( così questo in questa ricetta non ci sarà glutine) prendete un cerchietto rotondo, appoggiatelo sulla farina, riempitelo del composto di verdure, fate aderire bene l’impanatura prima da una parte e poi dall’altra.
  • Estraete il disco di verdure dal cerchietto e fate aderire la farina anche nei bordi ed ecco pronta la prima medaglia, in questo modo le avrete tutte uguali e il lavoro sarà più veloce.
  • Adagiate le medaglie sulla carta da forno leggermente unta e cuocete in forno caldo a 190-200 per circa 15 min avendo cura di girarle almeno una volta.
Vuoi condividere questa ricetta?

focacce, formaggio, patate, piselli, senza glutine, spinaci, verdure


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (16)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency