Quando la mamma non cucina…

Lo fanno i figli!
Eccomi qui e non so da dove cominciare, questa estate corta e intensa, almeno per me, mi ha regalato tante emozioni . Avevo fatto bellissimi progetti ma la vita, meravigliosa anche e soprattutto per questo, cambia spesso le carte del nostro gioco e così si deve ricominciare tutto da capo praticamente la mia estate è stata come una partita di burraco tra Laura ed Elisa, condotta in modo anarchico per ogni pescata di carta ( un nuovo giorno per me) una nuova regola!

Nonostante tutto però potrò anche io regalarvi alcune novità, man mano ve le presenterò, con molto orgoglio perchè frutto di tanta passione e impegno vi anticipo subito che le mie due piccole pesti si sono divertite moltissimo, in casa abbiamo avuto un gran bel movimento e” baby sitter” molto speciali .

Ma veniamo alle ricette, cosa hai preparato di buono durante queste’estate? Direte voi ,
niente?
Beh, diciamo che per me c’è stato da una parte un riposo forzato in cucina, ovvero ho rispolverato tutte le mie preparazioni di battaglia, quelle facili e furbe che riescono sempre e che richiedono minimo impegno e dall’altra ho cercato di osservare tutto quello che mi stava intorno che facevano gli altri e che magari un giorno potrò rielaborare. Ecco che così spesso a casa si andava con quello che si aveva in dispensa e a volte a prepararlo ci pensavano anche loro, le piccole di casa, aprendo il frigo e mettendo insieme gli ingredienti più ghiotti. Che ne dici mamma di pomodori al tonno?
Banale lo so per molte di voi ma vi assicuro che vedere due gnomette che con mosse decise tagliavano i pomodori e li riempivano di tonno e maionese (poca mamma perchè fa male) è stato bellissimo , da immortalare subito senza badare tanto alle luci e all’atmosfera. E sotto sotto, dietro alla macchina fotografica mentre scattavo le foto non è stato facile nascondere un momento di commozione e gioia.
La ricetta? Lasciate fare ai vostri figli saranno bravissimi ad inventarne una anche loro, specie se la mamma vuole prendersi una piccola pausa in cucina!
Ciao e bentornate !

Vuoi condividere questa ricetta?

maionese, Pesce, pomodoro, tonno


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (17)

  • Ciao e bentornata a te e alle tue bimbe!!!
    Siamo tutte in attesa delle tue novità, sicuramente saranno interessanti e divertenti, come ogni nuovo progetto che ci fai conoscere!!! 🙂
    Bye e Baci!!

  • @elga – infatti e il bello è che a volte nemmeno te lo aspetti! capita a tutte le età e sono regali fantastici, un abbraccio forte

    @Monica:) – ce l’ho fatta non ci credevo nemmeno io di riuscire di nuovo a postare!

    @Fra – davvero ! un saluto anche a te e ben ritrovata!

    @Patrizia – spero di non deludervi! grazie di cuore e buona giornata

    @Claudia – Grazie claudia anche per me è bello risentirti!

  • Ciao Naty e ben tornata! quanto mi sei mancata… ma ne è valsa la pena! Rileggerti oggi è stato davvero un bell’inizio di giornata, e sapere che da oggi sarai di nuovo con noi beh… sono proprio feliceeee!!!!
    Da mamma non posso che capirti, e la tua commozione è stata anche un pò la mia leggendoti… certe emozioni che ci fanno provare i nostri figli sono impagabili e meravigliose:)
    un bacio a tutte

  • Bentornata!!! Sapessi quanto ci sei mancata… tu, eh, non le tue ricette, che quelle ci hanno accompagnato per tutta l’estate (come tradizione da qualche estate a questa parte!)
    Un abbraccio

  • Benritrovata! Che brave le tue bambine, me le immagino mentre si muovono sicure in cucina! Io invece ho un maschietto che adora impastare e “lavorare” la pizza… fosse per lui faremmo tutto a forma di dinosauro ;o))

  • Ciao Natalia,
    ti seguo da tantisssimo tempo in modo anonimo, ma ora al tuo rientro voglio dirti che sei fantastica e molto creativa.
    Sai creare dal niente piatto meravigliosi.
    Continua per chè sei UNICA!!!!!
    Stef

  • Uno dei miei propositi d’ora in poi è proprio quello di coinvolgere di più i bambini in cucina.. Quando impastano, stendono col mattarello, mescolano… sono felicissimi! E più si sporcano di farina, meglio è! Certo… poi c’è tutto da pulire… ma va bene così! ps Natalia, ti contatterò a breve per un mio progetto… Simo

  • @Patrizia A. – sei troppo carina! ricominciamo allora.

    @Gloria – Grazie gloria mi sa che noi ci dobbiamo organizzare vero?? io ci sono , un bacino alle piccole e alla zia tati, che ricordo sempre con affetto!

    @Stefania – un maschietto, ah. che bellezza! comunque qui vanno di moda i vampiri, Laura ha visto una bambola lupo mannara e me l’ha chiesta per natale…ma non ci si capisce più niente!!!!

    @Stef – ma così mi fai arrossire! grazie stef che carica!

    @carlotta – a volte esitiamo per paura delle conseguenze : sporco, disordine danni…ma se ci lasciamo andare un po’ ne vedremo delle belle! baci e buon lavoro anche voi!

    @Simo – si infatti la scocciatura è quella ma almeno li teniamo vicino a noi ! ti aspetto, mi hai incuriosito!

  • Sai quand’ero incinta (della seconda) non avevo nausea ma questa divorante passione per pomodori e tonno, pomodori ripieni con tonno. Proprio come questi!!!!
    Bellissima la foto della manina della cuoca! Baci e a presto!

  • Mi piace molto il tuo blog… Complimenti Natalia a te e alle tue bimbe! Anch’io cerco sempre di coinvolgere la mia nipotina in alcune preparazioni e lei è sempre molto curiosa e ha voglia di pasticciare un po’ con le manine 🙂

  • ma ciao Nati!!!!!!!!!!!
    che bello rileggerti!!!! anche io sono stata (e sono tuttora!!!) latitante sul blog!
    complimenti alle tue figlie per l’iniziativa, e aspetto con ansia di leggere le tue novità…….e qualche racconto di questa estate così ricca di cambiamenti di programma…..a quanto posso capire!!!
    bacioni

  • bentornataaaaa!!! mi sei proprio mancata!!!! bello vedere i bimbi che “pastrocciano” in cucina e i pomodorini con il tonno e la maionese mi sono sembrati perfetti e appetitosi!
    a presto…in attesa delle tante news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency