Alle mie bambine: un dolce gioco e una dolce merenda

Post sponsorizzato (foto realizzata dalla ditta Silikomart)

Sono stata molto orgogliosa e fiera perchè ritengo di avere avuto un incarico molto importante: ideare 8 ricette per gli ultimi stampini nati in casa Silikomart.

Quando ho ricevuto il contatto avevo pensato alla solita richiesta di collaborazione, che a dir la verità e come avete avuto modo di notare leggendo le pagine del mio blog, preferisco non svolgere. Ho decisamente poco tempo a disposizione e voglio scegliere solo le cose che mi piacciono, che considero valide e che con la loro esperienza mi danno modo di crescere .

Pensate a come mi sono sentita nel assumere questa responsabilità, certo che è una responsabilità perchè questi stampini sono dedicati ai bambini e a tutte le persone che vogliono trascorrere momenti belli, importanti e di qualità con loro :alle mamme, alle nonne, ai papà, alle sorelle maggiori 🙂 Nella confezione di ogni formina è inserita una mia ricetta (wow!) preparata ad hoc in base al soggetto, al tema, alla stagionalità , ce l’ho messa tutta anche per rispettare un requisito importantissimo quello della praticità, sapete io sono per le cose veloci e che non lasciano…il segno ( di sporco sui fornelli ovviamente!) Non vi dico a come si era ridotta la mia piccola cucina in quei giorni di sperimentazione, le prime prove le ho fatte da sola, ho scelto le ricette, calibrato gli ingredienti che dovevano essere perfetti per quel tipo di stampo e per il suo uso. Determinate forme le vedevo più adatte alla cottura altre alla congelazione, senza ovviamente trascurare il gusto e l’aspetto nutrizionale.

Poi ho “ingaggiato” a turno (beh, una situazione più semplice me la meritavo dopo tutta la fatica) le bambine per vedere come se la cavavano e come di conseguenza se la sarebbero “cavata” i loro coetanei! E’ andata benissimo, ho ricevuto persino dei consigli sulla decorazione, ma io ormai ho “dei mostri” in cucina...scherzo ovviamente ma a loro viene così tutto naturale che a mi preoccupo anche!

Ho trovato questi stampini pratici per via delle porzioni, quattro per ogni articolo, quel tanto che basta per preparare un dolcetto in poco tempo, divertirsi e poterlo fare spesso . Le decorazioni in silicone dei soggetti sono accattivanti ma lasciano ancora spazio alla fantasia per continuare ad aggiungere altri particolari facendo magari uso di questi zuccherini, Per cominciare vi lascio la ricetta per questo orsetto e il suo cuoricino, da dedicare a tutte le bambine romantiche e anche a perchè no a quelle un po’ più cresciute!

Tortine al limone

1 Pezzo
Facile
20 minuti

Ingredienti

  • 50 g di zucchero
  • 50 g di farina 00
  • 50 g di burro morbido
  • 1 uovo
  • succo e buccia di mezzo limone piccolo
  • una punta di cucchiaino di lievito per dolci

­Procedimento

  • In una ciotola mescolate il burro con lo zucchero.
  • Unite l'uovo, il succo e la buccia di limone e la farina setacciata con il lievito.
  • Distribuite il composto nelle formine Cuocete in forno caldo per circa 20 minuti a 170°

Note

Post sponsorizzato (foto realizzata dalla ditta Silikomart).

 

Vuoi condividere questa ricetta?

bambini, limone, merenda, sponsored post, tortine


Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (17)

  • Che bello Natalia! Sono proprio contenta di vedere che ti viene riconosciuto il giusto merito e che ti affidano degli incarichi di cui devi essere orgogliosa 🙂 Anche perché Silikomart collabora con nomi altisonanti della pasticceria italiana, insomma… non è cosa da poco!
    Tu sei una persona genuina e sincera. Continua così e spingiti sempre un pochino più in là.

  • Doppio, triplo WOW!!! Continua così, ti meriti tutto quello che stai avendo, perché non si viene contattati per queste collaborazioni se non si è più che preparati, qualificati, geniali e divertenti!!
    Quindi….Congratulazioni!!!
    Bye e Baci!!!

  • @Alessia – hai proprio capito il mio motivo di orgoglio! avanti sempre!!! finchè posso ovviamente

    @letiziando – grazie, ci tenevo molto avere un tuo parere!

    @Ambra – aimè la foto non è mia, forse è meglio che lo scriva anche nel post, non sono arrivata ancora a tanto, mia è solo la ricetta ideata per gli stampini! comunque è davvero bella ha valorizzato benissimo la ricetta!

    @Mannu – allora il mio orsetto, ovvero la mia ricetta si mangia eccome, quello lassù….non so! la foto non l’ho fatta io ma l’azienda per valorizzare il prodotto! devo chiarirlo vero?

    @Patrizia _ wow, che bello, grazie per questo bellissimo applauso! buon weekend

  • Ciao Natalia, complimenti da una tua fan casinalbese 🙂
    sono una delle mamme che erano presenti in oratorio lo scorso Natale.
    Martedì ho avuto l’occasione di conoscere tuo papà che passava da M.Carla, stranamente in pianura. E’ molto orgoglioso di te e delle sue nipoti. COMPLIMENTI! Speriamo di rivederci
    Grazie delle ricette.

  • Carissima Natalia,
    ti informo che nonostante i miei genitori abbiano traslocato, io rimango comunque sempre a tua disposizione come cavia :)!
    Sentiti quindi libera di bussare alla porta e propormi deliziosi assaggini! 😀 Un bacione a tutta la famiglia e in particolare alle due bimbe.

  • Ma che cose deliziose sai creare! queste forme fanno impazzire anche gli adulti ed io……ne sono la prova! Mi fai già pensare al Natale e all’albero di natale adornato di queste delizie da mangiare! bravissima come al solito!

  • Complimenti Natalia,
    non è cosa da poco essere contattati da Silkomart…BRAVISSIMA!!!
    Siamo tutti molto orgogliosi di te, le tue idee sono semplici e grandiose allo stesso tempo.
    La ricetta è da provare, con i bambini naturalmente!!!
    Come tua follower non posso non continuare a sostenerti in tutto e per tutto!
    Stef

  • Ma sono spettacolari!
    Io poi adoro gli stampi in silicone e silikomart è la mia marca preferita.
    Se li decoro con l’azzurro anche gli orsetti ed i cuoricini possono andare bene per i miei maschietti, no? Almeno fino alle elementari…

  • Natalia, a parte i complimenti per i capolavori che escono dalla tua testa e dalle tue mani, ma prima ancora dal tuo cuore, mi puoi spiegare per cortesia come hai fatto a colorare l’orsetto.Lo sto studiando da giorni, ma se l’impasto è quello di una torta, la colorazione é avvenuta una volta tolti i dolcetti dal forno, giusto?…illuminami, per favore!

  • @Roberta72 – grazie a te per avermi salutato e…per quanto riguarda papà, beh, mi fa piacere:) mi piacerebbe tornare da voi ma vengo a Sassuolo sempre meno spesso…un saluto a tutti!

    @Francesac F – cara dolce francy provvederò quanto prima !! baci anche a te

    @Monia – io ce la metto tutta , idee ne ho voglia ancora pure, e anche le mie figlie sono delle mangione!!!grazie del saluto

    @mammachegiochi – ho fatto un sacco di prove ma mi ritengo soddisfatta! grazie della fiducia

    @ninalu- vedrai a natale ce ne saranno latre, ops ho svelato un segreto!!!

    @Stef – grande!!!

    @Claudia-cipi – vano benissimo, puoi anche sostituire parte della farina con il cacao e stare sulle tonalità del cioccolato, ai tuoi bambini piaceranno di sicuro!

    @Alex – vuoi una confessione: io ho dato la ricetta alla ditta loro l’hanno eseguita nella loro sede, abbellita e fotografata. devono cercare di rendere ancora più attraenti i dolcetti ed ora commercializzano perline e confettini vari, anche coloranti e pasta di zucchero. presentati così in effetti fanno un ficurone. penso che potrebbero avere tinto l’impasto e distribuito negli spazi a seconda del colore scelto…penso pero eh?? poi magari chiederò!

    @carlottalk- cerco di immedesimarmi sempre in loro e bada che io se fossi ancora una bambina sarei di quelle terribili!!! baci e grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency