Gli involtini saporiti, quelli che piacciono a noi!

In famiglia adoriamo questi involtini.
Facili, veloci, leggeri, e soprattutto saporiti, perfetti perchè possono essere mangiati con le mani, beh,ormai sapete come la penso: uno strappo al galateo ogni tanto si può fare soprattutto se lo si fa per una giusta, anzi, buona causa 🙂

Forse nel blog ne ho già parlato? Non mi ricordo ormai le ricette cominciano ad essere tante, questo è un altro  “must” della mia famiglia che io ogni tanto, a seconda degli ingredienti che ho a disposizione preparo in modo diverso, ma vedo che è sempre gradito.

Un velo sottilissimo di carne che racchiude un saporito ripieno, formaggio, semi croccanti, una puntina di aglio, olive tritate, capperi, del prezzemolo o basilico, a volte anche mezzo pomodorino (ci starebbero benissimo quelli secchi ma le mie figlie non li gradiscono) d’inverno uno spicchio di carciofo…insomma l’importante è usare della carne tagliata per fare del carpaccio, vanno in padella con un filo d’olio per due minuti e sono ottimi anche freddi!

Qui si lavora ancora , siamo in compagnia da ieri dei ragazzi dell’agenzia  I Mille che lavora per Barilla, stiamo girando i prossimi video, le bambine sono tutte eccitate , la scuola è finita e vogliono giocare, fa caldo e ieri siamo andati al mare, non vi dico la fatica. Chi era presente ha potuto notare come si faccia di tutto per farle divertire anche in questo modo, concediamo loro lunghe pause, invitiamo amichetti  (un grazie particolare questa volta va a Chiara , che ha portato Giulia e il piccolo Francesco) che collaborano allegramente alcuni  sono anche dei veri e propri  fan dei video e mi pare giusto quando è possibile coinvolgerli almeno per una volta. Si scherza si ride, insomma la giornata diventa interminabile ma l’importante è che le bimbe la prendano sempre come un impegno giocoso! Per me invece è molto, molto più faticoso ma questa è un’altra storia 🙂

Gli spiedini di involtini

14 spiedini
Facile

Ingredienti

  • 500 g di carne di manzo (per carpaccio)
  • 40 g pan grattato
  • prezzemolo qb
  • 20 g formaggio parmigiano
  • 20 g di pecorino stagionato
  • 1 piccolo spicchio di aglio
  • 20 g di graniglia di pistacchi
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • acqua (se occorre)

­Procedimento

  • Mescolate il pan grattato, con i formaggi grattuggiati, l’aglio, il prezzemolo e i pistacchi tritati.
  • Aggiungete l’olio e un po’ di acqua, se occorre, per avere un impasto leggermente umido.
  • Distribuire questo composto sulle fettine di carne, arrotolatele e infilatele nello spiedino fino ad esaurire gli ingredienti.
  • Cuocete in padella con un filo d’olio pochi minuti per parte.
Vuoi condividere questa ricetta?

Carne, formaggio, manzo, pistacchi


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (16)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency