ricette con la ricetta salata

Con la ricotta salata ho fatto tris!

ricette con la ricetta salata

Sempre grata agli amici di mio marito che mi riforniscono di prelibatezze, eh si, i regali migliori a casa li fanno a lui, il compito di utilizzarli anche quando sono in esubero però è mio, soprattutto quando si tratta di consumare alla svelta per “abbandono del tetto famigliare”… ovvero cambio casa per vacanza:)


Si fa presto a dire “potevi portare tutto con te”! Ma mica è vero, perchè cambiando casa cambiano spesso anche le abitudini famigliari, la voglia di cucinare e il numero di persone in casa.
Ora per esempio fisse siamo solo io e le bimbe, e ci stiamo dilettando con altre cose: partite a ping pong, chiacchiere con amiche, riunioni di bellezza e acquisti artigianali. Insomma per dirvela breve quella ricotta così abbondante portata qui al mare avrebbe fatto una brutta fine ed ecco perchè io previdente prima di partire ho fatto fare alla mia famiglia una vera scorpacciata in diverse versioni per non annoiare i palati raffinati di casa e non avere “ricotte ammuffite sulla coscienza”
Ecco qui tre versioni una per tutte le esigenze : un ottimo condipasta veloce, una salsa per verdure ed una per i crostini, ma naturalmente tutte interscambiabili e tutte da gestire a vostro gusto, sono come al solito idee veloci da consumare in questa corta ma torrida estate.

Ah ma mica ve lascio subito, no no, dovrete tornare a trovarmi, perfida vero?
Ma no dai , è solo per avere il piacere di sapere che qualcuno , nonostante tutto, mi aspetta, mi continua a seguire e non mi lascia da sola, ogni tanto abbiamo bisogno anche noi, che spesso ci chiamano “rocce” o “macchine da guerra” di sentire questo tipo di affetto, insomma ci fa bene e ci fa continuare ad impegnarci e andare avanti con il nostro lavoro con entusiasmo e passione.
Ovviamente per tutto questo vi ringrazio!
Un piccolo aggiornamento per chi mi segue anche dal punto di vista personale: Chiara dopo il successo della maturità mi gira per casa come se fosse “svuotata” esausta e incerta, sta provando ad orientare la sua scelta di studi ma è molto indecisa, Silvia ha dato l’esame di Laboratorio di meccanica (?) ma è in piena bufera sentimentale e le due piccole, beh, quelle sono felici come è giusto che siano alla loro età, padrone in pieno delle loro giornate , soddisfatte e sempre più terribili, e desiderose di fare qualcosa di nuovo ma con cosa le ho nutrite??
A presto e godetevi la vita!

Se volete avere qualche idea in più vi aspetto anche sul sito dei Piccolini con una magnifica video ricetta di un panino veloce da portare in spiaggia tutto fatto in casa

una idea veloce e gustosa per portare in tavola il salmone

2013.07.03_cucina_cubetti_salmone.JPG.620x400_q95_crop-smart

oppure sempre spiedini ma questa volta di pollo

2013.07.04_cucina_spiedini_pollo.JPG.620x400_q95_crop-smart
ciao e a presto

Vuoi condividere questa ricetta?

ricotta, verdure


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (14)

  • Altro che roccia…….sei GRANDE. Da parte mia è sempre un gran piacere seguirti, ora poi….
    aspetterò la ricetta. … Con tanto affetto.

  • Beh io ti seguo anche dal mare :)! Anche se le vacanze “marine” stanno x finire, le tue idee fresche e veloci le prendo al volo…cosi’ posso metterle in pratica dai nonni nella “bassa Pianura” umidiccia e piena di zanzare, per rilassarmi senza pensare troppo a cosa dare ai bimbi col caldo ;)! Baci Luisa

  • Sei tremenda e tentatrice…ora saremo sulle spine fino al prossimo post!! 🙂 Ma siamo felici di aspettarlo!!! Buon mare e buona gestione della famiglia!
    Bye e Baci!

  • ciao cara Natalia!
    è vero, in vacanza cambia un po’ tutto e, secondo me, questi cambiamenti ci fanno riapprezzare il ritorno alla routine quando si torna a casa…
    io ti seguo anche dalla casa vacanze (in questo caso: benedetta tecnologia e il cell che ha la connessione internet – avviamente tdc è tra i preferiti)
    Giovanni poi (21 mesi appena compiuti) è al momento proprio un buongustaio ed è una soddisfazione immensa preparargli da mangiare! speriamo continui così..
    aspetto la ricetta…io la ricotta salata non l’ho mai usata, magari è l’occasione giusta!

    buon relax!

  • Cara Natalia… qs trucchetti aumentano il desiderio di ql “voglia di qlcs di buono” 🙂 ma mi raccomando nn farci aspettare molto, tanto lo sai che noi ci siamo per te.. come tu ci sei per noi.. ergo VOGLIO LA RICETTA 🙂 adoro la ricotta salata e adoro i condipasta veloci e salsine da mettere sulle verdure o sui crostoni…
    Saluta tanto le tue figlie, dì a Chiara che nel mentre pensa a che carriera intraprendere, può sempre deliziare noi di tdc con i suoi begli occhi, la sua fresca simpatia e la sua bravura come cuochina
    Un bacio a tutte e buone vacanze in attesa della ricettina
    Pat

  • I’m here!!! Stay with you…
    Sono qui…ci sono…”barcollo ma non mollo” *.*
    Sono curiosa di leggere i tuoi esperimenti con la ricotta salata, che peraltro non è un alimemtno che si trova facilmente da me.
    Buona vacanza con le piccole donne!!!
    PS: Chiara in che parte del mondo si trova a festeggiare la sua maturità classica? Lo sai, la curiosità è donna…

    • Stef – Chiara è rimasta a casa sconsolata…ora è qui con me al mare, ci siamo al momento tutte nonni compresi, insomma il tavolo da 12 è al completo perchè qualche amico non manca mai (nostro, delle ragazze o delle bambine) hai detto buona vacanza???

  • Buon Giorno Natalia!!!!!
    io credo che nessuno sia,FORTUNATAMENTE, indistruttibile! quindi non preoccuparti, sei semplicemente umana! 😉 …e a noi vai bene così!!!! Già, già…. anche io aspetto desiderosa le tue super ricette,nel frattempo mi complimento con la “maturata” e le voglio dire di ascoltarsi bene e capire cosa le PIACE fare . La situazione che viviamo attualmente non ci permette di fare dei progetti a lungo termine e anche le figure professionali che magari andrebbero per la maggiore (gli informatici….) hanno le loro difficoltà; mi sento quindi di dirle di scegliere una cosa che le piaccia e che non le sia di peso studiare, perché è difficilissimo fare una cosa perché DEVI e non perché VUOI (parlo per esperienza personale!)…..I miei 28 anni appena compiuti mi portano a fare queste osservazioni….. per quanto riguarda la fisica di casa invece ….. TANTO DI CAPPELLO! sono sempre stata affascinata dalla gente che riuscisse così bene a districarsi tra leve,forze,teorie aerodinamiche, elettrostatiche…( qualche rimasuglio da liceo scientifico, niente più)!!!!! Le piccole invece immagino saranno fantastiche,……
    Goditi l’estate e vienici a trovare tu qui con le tue ricette.
    Manu.

  • Io per queste ricettine a base di ricotta torno sicuramente!!!!

    (ho letto delle pene sentimentali della tua ‘bimba’ e mi è preso un groppone allo stomaco! la mia ha solo 4 anni e immaginarmela alla prese con gli affari di cuore mi sento svenire!!!)

Rispondi a Natalia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency