torta di pollo

Oggi alla prova del cuoco: La torta di pollo per tutta la famiglia !

Anche questa ricetta l’avevo proposta poco tempo fa ed ora anche questa è stata rielaborata con piccole varianti per essere preparata di nuovo in trasmissione e quindi mi pare giusto lasciarvi sul blog questa versione.
Cos’ha di diverso ?


Innanzi tutto le dosi: questa è una vera torta per famiglia o occasioni speciali, ne ricaverete almeno 8/10 porzioni, poi ho usato gli spinaci da crudi, prova che accorcia i tempi di preparazione ed è stata anche superata per quanto riguarda il gusto, poi ho reso ancora più croccanti le patate e rosolato in padella senza cuocerlo del tutto i bocconcini di pollo, il risultato lo potete vedere dalla foto, e se sono riuscita a indurvi in tentazione lo potrete sentire se andrete a prepararla subito tanto in un we così piovoso stare in cucina potrebbe essere un bel passatempo no?

 

torta di pollo

La torta di pollo

1 Tortiera
Facile
40 minuti

Ingredienti

  • 400 g di petto di pollo o pollo disossato
  • 1 spicchio di aglio
  • 400 g di patate
  • 100 g di spinaci crudi in foglia
  • 3 uova intere
  • 3 cucchiai di panna
  • 50 g di formaggio parmigiano grattugiato
  • 50 g di provola dolce
  • 3 cucchiai di mandorle a scaglie
  • sale e pepe

­Procedimento

  • Cuocete le patate con la buccia fino metà cottura (anche nel microonde), lasciatele intiepidire, togliete la pelle, tagliatele a cubetti e finitele di cuocete in padella con un po' di olio fino a renderle croccanti.
  • Toglietele dal fuoco e al loro posto rosolate il pollo tagliato a cubetti con lo spicchio di aglio senza ultimare la cottura
  • In una ciotola rompete le uova, unite i formaggi (tenendo da parte un cucchiaio di parmigiano da cospargere alla fine), aggiungete la panna, e gli spinaci crudi tagliati grossolanamente.
  • Salate e pepate.
  • Versate il composto di pollo e patate, mescolate bene.
  • Imburrate una tortiera, ponente alla base un foglio di carta da forno, versate il composto pressando leggermente, cospargete con le mandorle e il formaggio tenuto da parte.
  • cuocete a 180 gradi per circa 40 minuti.

 

Vuoi condividere questa ricetta?

Carne, pollo, spinaci


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (12)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency