ciambella dolce all'olio extravergine di oliva senza glutine

Ciambella dolce all’olio extravergine d’oliva senza glutine, una nuvola di bontà!

Chi viene a prepararmela oggi, giusto per coccolarmi un po’, ho la febbre, mi fanno male le ossa, un mal di gola tremendo insomma era un bel po’ di tempo che non stavo così, ah già, allora dite che non mi devo proprio lamentare ?

Ho cucinato  questa ciambella prima delle feste  e in due giorni ce la siamo mangiata tutta, questo me lo ricordo bene, il suo sapore è delicato la consistenza morbida e non troppo sbriciolosa, leggera e nutriente nello stesso tempo per la presenza delle mandorle.
Mi piace alternare gli ingredienti anche se a casa non abbiamo problemi in fatto di intolleranze o allergie e possiamo mangiare di tutto.

Ma veniamo a noi: maggio per me è il mese delle “chiusure” ovvero finisco in parte gli impegni  di famiglia e di lavoro e comincio a pensare a nuovi progetti con tempistiche e modalità diverse.
Mi piace, mi piace finire e mi piace ricominciare ,un susseguirsi di azioni che diventano sempre diverse e nuove .
A proposito di “finire” ho finito il nuovo libro,il mio terzo, ne sono molto orgogliosa perchè anche qui ho cercato di cambiare, di “andare avanti” di rinnovare la struttura (sarà digitale anche se faremo copie cartacee per gli irriducibili :)) mantenendo sempre il mio stile nelle ricette , la mia curiosità e serietà (sono state tutte provate , cucinate e testate da più persone) ma se permettete di questo ne parlerò in un post a parte .
Sarò presente Domenica prossima 11 maggio qui a Roma ad un evento primo nel suo genere Junior chef, una giornata tutta dedicata alla cucina per ragazzi, ricca di laboratori e corsi tenuti da grandi chef che si metteranno a disposizione dei nostri bambini per incuriosirli ed avvicinarli alla cucina. Io gestirò un laboratorio di tortine al cioccolato e insegnerò a chi lo vorrà a fare la piadina . Vi aspetto numerosi e per le info andate su questa pagina.
Vi lascio con la ricetta e speriamo di tornare presto a riprendermi questo blog, mi manca tanto , mi mancate tanto!!

 

ciambella dolce all'olio extravergine di oliva senza glutine

Ciambella dolce all’olio extravergine d’oliva senza glutine.

1 ciambella
Facile
40 minuti

Ingredienti

  • 1 stampo da ciambella di 25 cm di diametro
  • 150 g di zucchero semolato
  • 100 g di farina di mandorle
  • 100 g di fecola di patate
  • 80 g di olio extravergine di oliva leggero
  • 3 uova
  • 1 bustina scarsa di lievito per dolci (tenetene da parte mezzo cucchiaino)
  • buccia grattugiata di limone bio

­Procedimento

  • Montate gli albumi a neve.
  • Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete l'olio, la buccia di limone, le due farine con il lievito e da ultimo gli albumi montati a neve.
  • Versate il composto in uno stampo da ciambella da 25 cm di diametro precedentemente imburrato.
  • Cuocete nel forno caldo a 180 gradi per circa 40 minuti (fate la prova dello stecchino una volta trascorso questo tempo).

 

Altre idee le potete trovare nel sito de i Piccolini, ho preparato queste tortine gustose e belle:

04_dolce_1.JPG.620x400_q95_crop-smart_upscale

E una pasta classica ma sempre buona qui 

2014.05.01_primo.JPG.620x400_q95_crop-,0

 

Vuoi condividere questa ricetta?

merenda, Ricette veloci, senza glutine, senza latte, torta


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (22)

  • Mi spiace tu stia poco bene, fatti coccolare dalla prole, dato la concomitanza con la festa della mamma! 🙂
    Attendiamo news sul nuovo libro e sui nuovi progetti ( rimarrai a La Prova del Cuoco?! ), nel frattempo ci mangiamo questa ciambella davvero semplice ma buona!
    Bye e Baci!

    • @Patrizia – coccole dalla famiglia? facile a dirsi ma quasi impossibile a farsi!! per la Prova del cuoco non si saprà nulla fino a luglio, in questi posti si fa così, tutto all’ultimo momento 🙂 un abbraccio e grazie

  • Mi spiace che non stia bene Natalia.
    Ammalarsi in questa stagione è pesante, però vedo che non perdi tempo e già domenica sarai piùà attiva che mai!!!
    Però approffittane…fatti coccolare taaaaaanto ^_^
    La torta è per me…senza cereali ma solo fecola…userò l’olio del frantoio del compagno di mio figlio e viaaaa in forno.
    Baciotti

    • @Stef- grazie, in effetti è andata bene fino ad ora…ci vuole un po’ di pazienza e a a queste cose c’è sempre rimedio, mi spiace solo non essere riuscita a stare al passo con il blog, ma mi rifarò , almeno lo spero!

  • Ciao Nat,
    mi sei mancata in questo periodo, anche perchè hai saltato anche sabato la PDC..ma ecco la spiegazione. Mannaggia! Se ti puo’ consolare anche io sono reclusa a casa da una settimana perchè entrambi i pargoli hanno un febbrone da cavallo. Troppi virus in giro…
    in bocca al lupo e, se guariscono in tempo, speriamo di venire domenica a juniorchef
    P.S. Da un po’ non ricevo la newsletter, per caso mi sono involontariamente cancellata?

    • @manuela – va un po’ meglio grazie, non ricevi le news perchè non ho il tempo di postare spero di riprendere il ritmo , non sono riuscita a fare tutto quello che dovevo , e il blog ne ha risentito 🙁 grazie mille e a presto, speriamo !!!

  • Uh tesoro :* io sto uscendo adesso da un’influenza moooolto simile alla tua.. come ti capiscooooo!!!
    Poi ne parleremo nel post ch eaprirai, ma io faccio parte degli irriducibili, di quelle che cucinano col libro sul tavolo e che lo sporca con le dita! Nn vedo l’ora di comprare il nuovo libro CARTACEO.
    Complimenti per tutto Naty, sei mitica!
    Riprenditi presto
    Baci
    Pat

    • @Patrizia A. – ahaha, allora siamo proprio uguali, mi riferisco sia alla salute, che per fortuna va meglio sia al fatto di possedere la carta!!! però io mi sto abituando , anzi voglio continuare ad abituarmi sempre più ai libri digitali, i miei acquisti stanno diventando sempre più tecnologici. li trovo comodissimi, il mio nuovo libro poi sarà fatto a posta per il digitale e quindi ci si potrà giocare andando da una parte all’altra con i link, non ci sfuggirà più nulla e avremo sempre tutto sotto mano vedrai sarà una cosa bellissima!!! grazie di tutto patrizia e ci sentiamo da queste parti presto

  • Ciaom altra ricetta stupenda, rimettiti presto e aNON VEDO L’ora di COMPRARE IL TUO LIBRO …ti do del tu…ho già gli altri due, uno più bello dell’altro.Bacioni, ciao Zeudi

    • @Zeudi – certo che mi devi dare del tu, e grazie per sostenermi così tanto, è in questo modo che ricevo la carica per andare avanti e continuare su questa strada!!! a presto vi parlerò del libro e di come acquistarlo grazie infinite!!

  • bella e semplice anche questa torta.mi dispiace molto che non stai molto bene ,purtroppo ammalarsi adesso è fastidioso ma non difficile con questi sbalzi di temperatura..volevo ringraziarti perchè con questo bellissimo sito riesco a cucinare cose semplici ma quasi sempre di sicura riuscita,cosa non sempre probabile con altre ricette,non sono una gran cuoca ma grazie per le tue bellissime idee che mi aiutano ad accontentare la mia piccola di due anni!!!guarisci presto e in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti.baci fru

    • @fru – grazie a te, è un vero piacere sapere di poter essere d’aiuto o anche d’ispirazione in cucina. i mali di stagione sono fastidiosi ma a loro fortunatamente c’è il rimedio, quindi mi devo solo armare di santa pazienza e andare avanti ugualmente, come facciamo tutte del resto!!!

  • Super Nat!!!!!!
    io sono una degli irriducibili fan del libro librooooo!!!
    mi dirai come posso fare per averlo, vero!!!!!!!
    mannaggia avrei voluto esserci oggi a Roma, ma avevo uno stage di danza e non potevo mancare…stiamo terminando le coreografie per il saggio di fine anno ed è venuta un’insegnante apposta…… Bene che stai bene (scusa la ripetizione), però ti ho già rivista ieri alla Prova del Cuoco.. e son stata super contenta!!!!!!
    Baci baci!!!
    Manu..
    Ps: ci conto per il libro!!!

    • @Emanuela – certo che si, e grazie mille manu, in bocca al lupo per il tuo saggio sarà senz’altro bellissimo avrai prestissimo le info per il libro 🙂 ps sto un po’ meglio ma solo un po’ questa maledetta tosse non vuole passare e per la prova del cuoco mi ero imbottita di farmaci !!!

  • Oggi, domenica 25 maggio, ho preparato questa questa super torta, è già in forno!
    non vedo l’ora…..
    ho fatto solo una piccola modifica, per mancanza di ingredienti…. ho usato la farina di riso al posto della fecola, perché mi sono accorta di non averla….e per mantenere comunque l’assenza di glutine…
    speriamo sia buona ugualmente…..
    Un bacio!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency