Tacchino freddo speziato con frutta e salsa al miele

Alla Prova del cuoco: Tacchino freddo speziato con frutta e salsa al miele

Ci siamo, anche quest’anno sono arrivata fino alla fine, ed ho anche avuto l’onore di essere presente nelle ultime due puntate di questa meravigliosa trasmissione La Prova del cuoco  a cui devo tanto!

provadelcuoco

Vorrei specificare che quel “tanto”, non è solo dovuto alla “notorietà” o al “lavoro” ma soprattutto all’opportunità che ho avuto, partecipando a questo cast, di conoscere persone meravigliose che mi hanno assistito seguito e portato avanti per fare in modo che tutto filasse liscio senza intoppi e problemi.
Quest’anno penso di aver lasciato qualcosa in più: la mia rubrica, prima quella delle 4 mosse e poi le ricette per la famiglia in qualità di mamma, mi hanno permesso di entrare nelle vostre case e di stare un po’ con voi, per me un  grande onore!
In molti le hanno apprezzate, in tanti mi avete scritto, mi sono stati dati suggerimenti, consigli, insomma mi sono sentita seguita e amata, per questo non finirò mai di ringraziarvi e il modo più concreto per farlo è quello di continuare a scrivere qui nel blog e di continuare a condividere con voi i miei esperimenti e le mie ricette di famiglia .
Questa insalata di tacchino ad esempio è un piatto che sono sicura potrebbe diventare uno dei vostri preferiti, da proporre agli amici, alla famiglia da portare fuori casa .

É molto utile e veloce questo metodo di cottura, ma volevo aggiungervi solo qualche altro consiglio che in trasmissione per via della emozione e del tempo ho tralasciato di dirvi:  il pezzo di carne non deve superare i 600g , poi sarebbe meglio battere il petto di tacchino o anche di pollo per abbassare un po’ lo spessore della carne e rendere più facile il raggiungimento di 72 /74 gradi di temperatura nella parte interna per garantirne la cottura. Dopo di che l’aggiunta delle spezie sta al vostro gusto personale, io ho inserito sapori che si accompagnano molto bene con la frutta ma voi potete usare quelle che desiderate. Sfruttate questa cottura della carne vedrete quante soddisfazioni vi darà!!
Per il momento vi saluto e vi aspetto per la prossima ricetta, non vado mica ancora in vacanza!!

 

Tacchino freddo speziato con frutta e salsa al miele

Tacchino freddo speziato con frutta e salsa al miele

6 persone
Facile
40 minuti
10 minuti

Ingredienti

  • 600 g Petto di tacchino
  • 1 cucchiaino cannella
  • 1 cucchiaino paprika
  • 1 cucchiaino pepe nero
  • 1 cucchiaino un chiodo di garofano
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 cestino di fragole (anche ciliegie o mirtilli o lamponi)
  • 2 kiwi non troppo maturi
  • 100 g di insalata mista
  • 100 g di formaggio feta

Per la salsa

  • un cucchiaino di miele
  • succo di 1 lime
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

­Procedimento

  • In una ciotola capiente versate le spezie, aggiungere l'olio, il succo di lime, lo zucchero di canna e mescolate bene.
  • Battete tra due fogli di carta da forno il petto di tacchino per romperne un po' le fibre e per rendere lo spessore un po' più basso.
  • Adagiate la carne di tacchino, massaggiate bene per distribuite la marinatura , lasciate riposare coperto da 30 minuti e più in frigorifero.
  • Trascorso il tempo della marinatura, prendete un tegame, versare un po' di olio, scaldare, mettere il petto di tacchino, girarlo dopo un minuto di rosolatura, attendere un altro minuto , mettere il coperchio e abbassare la fiamma facendo andare per 10 minuti.
  • Spegnete la fiamma e senza alzare il coperchio lasciate ferma la carne per altri 10 minuti.
  • Lasciate raffreddare.
  • Tagliate la carne a dadini.
  • Nel piatto di servizio sistemate l'insalata, adagiate la frutta pulita e tagliata a pezzetti e da ultimo la carne di tacchino con la feta sbriciolata a mano .
  • Preparate la salsina al miele : utilizzando un vasetto con il coperchio mescolate l'olio abbondante con un cucchiaino di miele, pepe, sale succo e buccia di lime , chiudete e sbattete facendo un emulsione che verserete sull'insalata di carne e frutta al momento di servirla.
Vuoi condividere questa ricetta?

Carne, estate, frutta, tacchino, verdure


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Commenti (3)

  • Bravissima come sempre, ti seguivo anche prima della pdc ma eri già super!!!!!
    Grazie anche per questa ricetta.. ti chiedo gentilmente se si possa usare anche il petto di pollo intero appunto, e come faccio a capire se la carne sia davvero ben cotta dentro? Ho il terrore risulti crudina…. e poi, basta un solo minuto di rosolatura???? Grazie ancora, buon proseguimento per tutto…. con stima… 🙂

  • Complimento per tutto Nat, unica ed inimitabile!!!
    Sei una bella persona, SEMPRE solare e cordiale, non puoi che meritarti il meglio 🙂

    Ricetta buona, fresca ed estiva…se mai arriverà l’estate…
    Un abbraccio e *smack*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency