• Home
  • Antipasti
  • A la Prova del cuoco: Sfogliata di pomodori misti con tapenade
sfogliata di pomodori con tapenade

A la Prova del cuoco: Sfogliata di pomodori misti con tapenade

Scritto da Natalia il .

Anche quest’anno continuerò la mia avventura in Tv e sarò nel cast del programma “La Prova del Cuoco“, che dire sono davvero onorata e grazie anche a voi che mi seguite e mi supportate posso condividere le mie idee di ricette dedicate a tutti ma soprattutto a quelle persone che devono mettere in tavola ogni giorno un pasto che possa essere buono, facile, veloce, con un occhio anche alla salute al divertimento e perché no anche all’originalità e bella presentazione!


Troppe pretese?
No dai, dobbiamo sempre cercare di mettercela tutta, di fare sempre del nostro meglio con umiltà (c’è sempre da imparare e c’è sempre qualcuno meglio di te) seguendo la nostra passione, il vero motore che fa portare avanti tutte le nostre attività!
Stamattina ho proposto nello spazio dell’anteprima un veloce antipasto, molto versatile facile ed economico: la Sfogliata di pomodori misti con salsa tapenade.
La salsa tapenade (di origine provenzale a base di olive nere capperi acciughe) è molto pratica e vi conviene prepararne in abbondanza, si conserva in frigorifero coperta di olio in un vasetto di vetro,  in questo modo vi durerà un paio di settimana e sarà sempre pronta ad “assistervi” in qualsiasi occasione: spalmata su crostini di pane, come condimento della pasta, come insaporitore ad un sugo di pomodoro, come accompagnamento a carne e pesce.
Io l’ho distribuita sul foglio di pasta sfoglia, con fettine di pomodori ho colorato e completato la ricetta, e voi come la utilizzerete?

sfogliata di pomodori con tapenade

Sfogliata di pomodori misti con tapenade

12 pezzi
Facile
15 minuti
20 minuti

Ingredienti

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 400 g di pomodori misti (gialli, neri rossi cuore di bue …)
  • 150 g di olive nere snocciolate (anche taggiasche)
  • due o più filetti di acciughe sott'olio
  • un cucchiaio di capperi sotto sale
  • olio extravergine di oliva
  • origano secco

­Procedimento

  • Accendete il forno a 180 gradi.
  • Inserite nel mixer le olive, i capperi dissalati, le acciughe e un po’ di olio, fate andare le lame fino ad ottenere un composto non troppo omogeneo.
  • Tagliate i pomodori a fette.
  • Spalmate la tapenade sulla base della pasta sfoglia, adagiate le fette di pomodori alternandone le forme e i colori.
  • Cospargete con l’origano e un filo di olio.
  • Cuocete nel forno per circa 20 minuti, decorate con origano fresco.
  • Se volete potete tagliare prima della cottura la vostra sfogliata per averla già porzionata ed evitare che si rompa e si sbricioli.
  • Appena avete distribuito la salsa incidete con una rotella da pizza e ricavate tanti quadratini, poi sistemate i pomodori cercando di rimanere negli spazi ricavati.
  • In cottura si separeranno ed avrete così le vostre porzioni precise.
Vuoi condividere questa ricetta?

buffet, pasta sfoglia, Ricette light, Ricette veloci


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Commenti (14)

  • Mi piace come cucini ank”io faccio esperimenti e mi piace cucinare di tutto le mie amike dicono ke io cucino anke con niente e a me viene sempre tutto buono…. io dico ke gli unici ingredienti ke non sono in commercio ma indispensabili sono la passione e l’amore ke vedo trasparire da tutte le tue ricette. Brava!

  • Saranno ben lieti anche loro di avere una tale perla tra le loro fila!
    Buon inizio stagione e in bocca al lupo.
    … ho giusto, giusto due sfoglie che mi aspettano nel frigo: antipasto per domani!

  • Ciao cara Nat e buona giornata per questa domenica ancora caldissima. Noi siamo rientrati in quel di Milano, dopo la trasferta marina e nella campagna emiliana, e dobbiamo ancora metterci in riga con i programmi…non sono riuscita a vederti in trasmissione ma aspetto che il caldo vada via un cicinino per invogliarmi ad accendere il forno. Ho dei deliziosi pomodori della Sardegna che in questo piatto faranno sicuramente faville :). Buona domenica, baci Luisa

  • Ciao NAT!!!
    Come al solito non riesco a vederti in TV e sono molto felice che pubblichi qui le ricette proposte alla PDC.
    Mi piace questa ricettina, veloce e gustosa, poi ho dei meravilgiosi pomodori dell’orto di mia mamma…
    Grazie mille per tutto!

  • All’anteprima ti ho persa, ma provvederò a cercare il video!
    Questa ricetta mi piace molto…io faccio una salsa simile che uso come condimento per la pasta o per la pizza rossa, inverto gli ingredienti, pomodoro sotto e salsa sopra!
    Quanto al nuovo look del blog mi piace, ma penso che alcune foto delle tue ricette vengono un po’ penalizzate dall’impaginazione! Sono così belle che ridurle di dimensioni è un peccato!
    Bye e Baci!

    • @Patrizia – grazie patrizia, la tapenade è molto saporita, e la pasta sfoglia si fa in 4 per noi! noto però che con questo formato le mie ricette girano di più, è meno statico e c’è spesso più richiamo per le ricette fatta tempo fa, ormai sono tante 🙂

  • ciao natalia sono contenta che anche questannno sei alla prova del cuoco le tue ricette sono cosi semplici che anche io che mi ritengo una semplice casalinga le trovo fantastiche ed quella di oggi appena sto meglio la provo eh eh come hai capito mi piaciono i dolci un saluto da milano ma con radici modenesi

    • @Silvana candeli – grazie , anche io sono contenta di essere stata riconfermata e di proporvi anche in tv le mie ricette. un abbraccio da una sassolese trapiantata a Roma 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency