rotolo di primavera

A la Prova del Cuoco: Rotolo di primavera

Premetto che qui a casa è sempre la nostra festa quindi questo giorno è un giorno come gli altri.
Ma proprio perché è un giorno come gli altri si prepara un dolcetto, come da un po’ di tempo a questa parte 😉
E non lo preparo solo in famiglia, ma questo meraviglioso quanto semplicissimo rotolo è tanto bello da essere preparato anche in tv, a la prova del cuoco.
Questa torta è composta da una ricetta base, quella della pasta biscuit, o pasta per rotolo, che io faccio semplicemente senza pensarci troppo su.
Si leggono tantissime varianti di questa preparazione, c’è chi mette un numero spropositato di uova, chi mette più tuorli che albumi o viceversa e chi addirittura pesa severamente tutto fino all’ultimo grammo.
Io no, non mi stresso, lo faccio semplicemente così da sempre, da quando l’ho fatto per la prima volta, mi piace come viene, la consistenza per me è perfetta, leggero quanto basta e veloce super veloce.
L’unica accortezza che uso è che quando non utilizzo le uova grandi aggiungo alle uova montate con lo zucchero un paio di cucchiai di acqua calda, per integrare un po’ di umidità e fare in modo che la farina s’incorpori meglio.

Come al solito per queste preparazioni la cottura non deve essere prolungata, basteranno 12 massimo 15 minuti dipende dal vostro forno, lo possiamo capire facendo un a leggera pressione con le dita sull’impasto trascorsi i 12 minuti iniziali, se rimangono avvallamenti delle impronte dovrete proseguire la cottura per altri due o tre minuti altrimenti potrete toglierlo da forno.

Perfetto da farcire come si desidera, meraviglioso anche per creare la base per semifreddi o piani per torte, in questa ricetta è stato decorato a festa e riempito con una golosa crema fredda senza cottura a base di ricotta zucchero a velo mascarpone e panna, ma potete anche variare a vostro gusto.
Potrete congelarlo una volta preparato e farcito e conservarlo per la prima occasione.
Io ho voluto decorarlo prendendo spunto dalle ormai famosissime cream tart, quelle che si vedono in giro a forma di numero ma mi sono limitata ai ciuffetti di panna.

Queste torte sono bellissime da vedere ma mi fanno venire un po’ di dubbi e perplessità sul loro modo di mangiarle…

Ci vediamo alla prossima ricetta e vi ricordo l’appuntamento di Milano per domenica, sarò presente allo stand di Rai Eri a “Tempo di libri” alle 17 per presentare in citta il mio libro, vi aspetto a braccia aperte ;))

Rotolo di primavera

12 Persone
Media
10 minuti
15 minuti

Ingredienti

Per la pasta biscuit:

  • 120 g di farina 0
  • 120 g di zucchero semolato
  • 4 uova intere grandi
  • pizzico di sale
  • una noce di burro

Per la farcitura:

  • 300 g di ricotta di mucca
  • 100 g di mascarpone
  • 100 g di panna montata
  • 80 g di zucchero
  • una vaschetta di more (o altra frutta a piacere)
  • mezzo limone bio
  • fiori eduli facoltativi

Per decorare:

  • un po’ di more avanzate
  • 200 g di panna da montare
  • mezzo limone bio

­Procedimento

  • Separate i tuorli dagli albumi.
  • Montate bene gli albumi a neve
  • Montate senza lavare le fruste i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso (nel caso usaste uova medie aggiungete in questa fase due cucchiai di acqua calda).
  • Aggiungete la farina setacciata con il pizzico di sale e da ultimo gli albumi montati a neve.
  • Imburrate un foglio di carta da forno, stendete il composto livellandolo bene e cuocetelo per 10/12 minuti o fino a leggera doratura nel forno statico a 170/180 gradi.
  • Una volta tolto dal forno copritelo subito con un foglio di carta da forno e uno strofinaccio inumidito, attendete che si intiepidisca e arrotolatelo su se stesso.

Per la farcitura:

  • Setacciate in una ciotola lo zucchero a velo, fatelo seguire dalla ricotta e dal mascarpone , unite la buccia di limone e da ultimo la panna montata.
  • Completate il rotolo
  • Aprite la pasta biscuit farcite distribuendo la crema, adagiate le more (tenetene da parte alcune per le decorazione ) e la grattugiata di limone.
  • Incartate con la pellicola e possibilmente fatelo riposare un po’ nel frigorifero o nel freezer.
  • Montate la panna, decorate il rotolo con i ciuffi di panna le more tenute da parte, le fettine di limone e i fiori .
Vuoi condividere questa ricetta?

bambini, frutta, mascarpone, merenda, primavera, Ricette veloci, ricotta


Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (35)

  • Ciao Natalia volevo chiederti perche il rotolo non lo bagni prima di riempirlo. E semmai con cosa posso bagnarlo . Grazie
    P.s. ti seguo sempre e fai sempre ottime torte casalinghe,da rifare in maniera semplice a casa?

    • @Lara Catarsi-ciao qui non lo bagno perché penso che ricotta panna e mascarpone rilascino la loro umidità e quindi non ritengo necessario bagnarlo. quando invece lo faccio con la Nutella spesso lo bagno con un po’ di acqua e zucchero.

  • Brava brava super Wonder woman! Grazie mille anche x questa bella ricetta, a me piace molto il rotolo ma ho l ansia da prestazione x arrotolare senza romperlo!
    A te viene davvero bene, complimenti! Ti chiedo gentilmente se la farina la metti a mano o con le fruste elettriche, e poi se bisogna aspettare molto ad arrotolare il biscuit senza problemi!.. Grazie mille per tutto sempre, un abbraccio forte e morbido.. ?

    • @debby-ciao dolcissima Debby- la farina la setaccio e la mescolo con la frusta a mano, copro con lo strofinaccio e la carta da forno appena esce dal forno e una volta intiepidito lo arrotolo leggermente. vai tranquilla. tu non hai Instagram? li ho fatto vedere anche i passaggi in mini video!

      • Ps. E gli albumi sempre frusta a mano o spatola dal basso verso l alto?.. Mannaggia, devo proprio trovare il tuo video! Concordo sul fatto che ti diano troppo poco tempo, è sempre così bello il tuo spazio ricco di sana genuinità da mamma di Sassuolo!…. Ce ne fossero…

  • Cara Natalia
    È sempre una emozione vera provare le tue ricette … hai una marcia in più senza dubbio
    ?
    Le tue ricette sono sempre super e i risultati arrivano sempre anche per chi non è un professionista ?
    Volevo dirti che la crostata multi strato con marmellata è stata una soddisfazione unica e non ti dico le soddisfazioni ricevute …
    GraZie di cuore per la condivisione di queste squisitezze ?

  • Ciao Nat, in tv ti lasciano pochissimo spazio per le ricette, peccato, bastavano 2minuti in più, tu spieghi benissimo e rendi tutto semplice .

  • ciao natalia mi sto accingendo a fare il tuo bellissimo rotolo, ma mi viene sempre un dubbio quando trova tra gli ingredienti zucchero a velo, lo posso fare io con il mio robottino o è meglio comprarlo perchè li troviamo anche l’ amido. poi volevo sostituire le more con l’ ananas sciroppata (dovevo fare la torta mimosa) che ne pensi?

  • Grazie Natalia. Ho seguito il tuo consiglio di mettere un canovaccio bagnato sulla carta forno. È la prima volta che non mi si rompe e sono molto contenta. Ancora grazie, ciao.

  • ciao natalia ho provato a fare la torta allegra un disastro cosa posso aver sbagliato? si sono mischiati tutti i colori grazie per le tue torte

    • @Bovina gabriella- forse l’impasto era troppo liquido? non ti saprei dire perché se segui le mie indicazioni alla lettera non dovresti avere problemi, mi spiace

  • Bellissimo il tuo rotolo e la farcitura è fantastica.
    La tua presentazione non è esagerata come spesso si vede in giro sui vari food blog ^_^
    Solo una curiosità, quando dici “Queste torte sono bellissime da vedere ma mi fanno venire un po’ di dubbi e perplessità sul loro modo di mangiarle…” intendi per i fiori più o meno commestibili che si vedono in giro o per la sproporzionata quantità di cose messe come addobbo?

  • Ciao Natalia, ho preparato il rotolo ed è stato un grande successo. L ho farcito con crema all ananas in.occasione della festa della donna . Complimenti!

  • ciao natalia, l ‘ho fatto ieri x la festa della mamma buono, ma e normale che dopo cotto e coperto con carta forno e canovaccio umido ,rimane appiccicoso ? e che la consistenza quando lo mangi e un po gommosa ?
    non so se deve essere così oppure ho sbagliato qualcosa….grazie

  • ciao natalia, l’ ho fatto ieri x la festa della mamma,e normale che dopo cotto e coperto con carta forno e canovaccio umido rimane appiccicoso? e quando lo mangi la consistenza e un pò gommosa ? grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency