Torta in padella salata con prosciutto cotto e formaggio

Un abbinamento classico per un modo di cottura insolito, almeno per quella ricetta che normalmente viene chiamata con il nome di torta!
Come ho spiegato anche nella diretta che ho fatto su fb, mi piacerebbe molto continuare a proporvi ricette da cuocere esclusivamente in padella, perché  ho pensato che in vacanza si ha meno voglia di cucinare, meno voglia di accendere il forno e anche meno attrezzature a disposizione.
Immaginatevi magari in un campeggio, le mie figlie ad esempio che fanno due settimane al campo scout potrebbero prendere spunti da queste mie ricette, ma anche ai ragazzi che studiano fuori sede, Silvia l’altra figlia grande che studia a Bologna non ha forno decente e così via.
Non da ultimo anche per divertirci un po’ e magari meravigliare le persone che ci stanno vicino spiegando che abbiamo fatto tutto con una padella, che ne dite? Vi piace l’idea?

Vi proporrò ricette tradizionali dove la cottura in padella è scontata ma anche ricette che solitamente si cuociono diversamente, la prima di questa serie è questa torta salata con prosciutto cotto e formaggio.

L’ho messa a punto ieri sera ed oggi ve l’ho subito presentata perchè ne valeva davvero la pena, una torta soffice ben bilanciata perfetta anche da preparare in anticipo e congelare, al momento che volete servirla basterà scaldarla piano piano sempre in padella e riprenderà quella fragranza tipica delle torte appena fatte.
E’ leggera e saporita, potete decidere voi la vostra farcitura, io la vedo bene da offrire anche a cubetti durante una merenda o ad un aperitivo, versatile e facile, direi che come prima proposta ci siamo!
Ora vediamo le prossime

Torta in padella salata con prosciutto cotto e formaggio

10 Persone
Media
10 minuti
40 minuti

Ingredienti

  • 1 padella da 26/28 cm di diametro
  • 250 g di farina (0, 1 o integrale)
  • 3 uova intere
  • 3 cucchiaini di lievito istantaneo per torte
  • 80 g di olio extravergine d’oliva
  • 100 g di latte
  • 100 g abbondanti di prosciutto cotto
  • 100 g abbondanti di formaggio semi stagionato (provola, pecorino, asiago, fontina)
  • 30 g di parmigiano
  • 2 cucchiai di mandorle a lamelle
  • Sale
  • Pepe

­Procedimento

  • In una ciotola versate l’olio, il latte le uova e mescolate.
  • Unite il parmigiano, salate e pepate.
  • Aggiungete la farina setacciata con il lievito e lavorate per amalgamare tutto.
  • Ungete con un pezzetto di burro la padella.
  • Versate mezza quantità del composto.
  • Adagiate le fette di prosciutto e le fette di formaggio.
  • Ricoprite con l’impasto rimanente
  • Cospargete la superficie con le mandorle a lamelle.
  • Mettete sulla fiamma a corona (minimo )coprite e fate cuocere per circa 40 minuti.
  • Non appena la superficie della torta si sarà rappresa potrete rigirarla come per la frittata e fate andare per altri 3 minuti per colorire.

Note

Servite calda o fredda.

😉

Vuoi condividere questa ricetta?

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (26)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency