Torta in padella semplice bianco e nera

Scritto da Natalia il .
Pubblicato in Dolci e Torte.

Questa è la versione del classico ciambellone marmorizzato ma cotto in padella ci voleva assolutamente per completare l’elenco di queste torte vero?

Chi non vorrebbe avere anche in questo periodo di vacanze sul tavolo della colazione o magari proposta a merenda una torta semplice e gustosa da mangiare ?
Le cose semplici oltre ad essere le più veloci da preparare sono anche le più apprezzate, non ho mai visto nessuno rifiutare un pezzo di questo dolce, dai bambini agli adulti, ben venga quindi questa ricetta e ben venga la padella per eseguirla, soprattutto di questi tempi!

Ho proposto questa variante durante la diretta fb della torta in padella allo yogurt e  limone, ed ora vi metto anche qui sul blog le dosi in modo che possiate averle per bene e scegliere che versione preparare.
Il mio sarà un we di spostamenti, dovrò andare domani a riprendere le bambine da una vacanza, ma tornerò qui a Roma, quest’anno programmo le mie giornate “giorno per giorno” non posso fare tanti progetti a lungo termine , ricorderò questo periodo della mia vita come un’altra esperienza che spero di riuscire a superare al meglio ed essere così  un esempio per le mie figlie per proseguimento della loro vita futura, bisogna sempre andare avanti possibilmente con il sorriso ;).

Ciao a tutti e alla prossima ricetta!

Torta in padella semplice bianco e nera

12 persone
Facile
10 minuti
40 minuti

Ingredienti

  • 300 g di farina 0
  • 20 g di cacao amaro
  • 40 g di latte
  • 3 uova intere
  • 220 g di zucchero
  • 240 g di yogurt bianco naturale
  • 120 g di olio di semi a vostro piacere
  • 3 cucchiaini di lievito istantaneo per torte
  • Estratto di vaniglia (facoltativo)

­Procedimento

  • Imburrate la padella da 28 cm di diametro, adagiate un foglio di carta da forno che ricopra solo la base.

  • Rompete in una ciotola le uova unite lo zucchero e mescolate con una frusta a mano
.
  • Unite al composto lo yogurt, l’olio di semi e l’estratto di vaniglia.

  • Aggiungete da ultimo al farina setacciata con il lievito.

  • Dividete il composto in due, mescolate il cacao con il latte, versatelo dentro una parte ed amalgamate bene.

  • Distribuite a cucchiaiate i due impasti dentro alla padella coprite con il coperchio e mettete sul gas a fiamma bassissima per circa 40 minuti.

  • Se lo desiderate una volta cotta la torta da una parte potrete delicatamente rivoltarla per altri 5/6 minuti dall’altra in modo che anche la superficie prenda un po’ di colore.

Note

Nella parte al cacao potete aggiungere anche un paio di cucchiai di gocce di cioccolato.
Vuoi condividere questa ricetta?

cacao, cioccolato, dolce, merenda, Ricette light, Ricette veloci, torta, torta in padella

Commenti (16)

  • Grazie Natalia proprio stamattina ho fatto il ciambellone in forno e mi sn riproposta di fare la prossima torta in padella… Fa troppo caldo. Nn ho ancora provato ma vedo le tue immagini e sono meravigliose…

  • Grazie Natalia.. Proprio stamattina ho preparato il ciambellone in forno ma visto che fa caldissimo mi sn riproposta la prossima volta di provare una delle tue ricette dolci in padella… Nn ho ancora avuto il “coraggio” di sperimentarne….

  • Ottima ricetta Natalia.. Proprio in questi gg ho usato il forno per fare una torta e mi sn riproposta di provare la prossima volta una delle tue ricette in padella… Con questo caldo!!! Nn ho ancora avuto il “coraggio”… Ma vedo i tuoi meravigliosi risultati e sn molto invogliata… Complimenti..

    • @carla-dai dai prendi coraggio, stai solo attenta. regolare bene l fiamma e il gioco è fatto, vedrai che sarà semplice. Grazie di tutto

  • Grazie Natalia, ho provato la ricetta, ma con la frusta. a mano le uova si sono montate male secondo me e la torta mi è risultata diversa dalle altre che ho provato in padella in cui usavo le fruste elettriche: può essere? un consiglio: volessi utilizzare il burro invece che l’olio come mi regolo? e per fare una torta più piccola, visto che sono solo io e mia figlia quante uova uso, 2 o 3?
    Grazie mille!!! e complimenti!

    • @Sara- puoi sostituire il burro aumentando di un 10 per cento circa la dose rispetto all’olio, il burro contiene più acqua., dimezza la dose e puoi usare un uovo intero e un tuorlo

  • Ciao Natalia! Ho provato a fare per la prima volta la tua torta in padella bianco e nera, ho usato uno spargifiamma e un fornello medio, però la base dove c’era la carta forno mi si è un po’ carbonizzata! Secondo te dovrei usare il fornello piccolo da caffè oppure diminuire i tempi di cottura o altro? Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency