Duffins o muffins?

Scritto da Natalia il .
Pubblicato in Dolci e Torte.

Le mode invadono tutti i campi e naturalmente anche quello del food!
I muffins sono spesso travolti dalle novità, questi dolcetti semplici facili e veloci vengono trasformati, incrociati con altri procedimenti, o semplicemente associati con l’aggiunta di pochi ingredienti ad altri dolci per attirare la nostra attenzione.
Ci sono caduta anch’io, vedendoli nella bacheca di Enrica, (Chiarapassion quanto è brava questa ragazza?) volevo portare dei dolcetti a casa di amiche così mi sono cimentata in questa ricetta, cercando di capire un po’ di più: queste tortine sono state chiamate “duffins” perché ritenute un incrocio tra donuts-muffins , ma è veramente così?
Volete sapere la mia opinione?
Questi sono mini muffin che grazie alla generosa imburrata dello stampo una volta estratti e ripassati da caldi nello zucchero semolato (cosa che normalmente non viene fatta) lo trattengono, il gusto del burro scaldato che rimane all’esterno delle tortine assomiglia al sapore della frittura ed ecco l’associazione alla ciambella fritta, tutto qui! Abilità e fantasia fanno il resto non trovate?
Io ho modificato leggermente ingredienti e procedimento una volta capito il meccanismo, ho preferito farcire questi dolcetti da cotti, ma lo dovete fare subito appena tolti dal forno se volete che il ripieno entri deciso, l’impasto caldo delle tortine cede subito e accoglie una quantità maggiore di farcitura.
La dose è perfetta per ottenere 24 tortine, che sono esattamente il numero degli stampini presenti nella teglia per muffin piccoli, io ho usato questa.

Si preparano velocemente, il tempo di cottura è solo di 15 minuti, insomma in 30 minuti avrete preparato cotto e farcito 24 dolcetti buonissimi, noi abbiamo scelto la nutella ma perfetta anche la confettura o magari un po’ di crema se vi avanza in frigorifero, Enrica inserisce il ripieno prima di cuocere andate a vedere anche a sua ricetta magari potrete avere altri spunti!

DUFFINS O MUFFINS

24 pezzi
Media
10 minuti
15 minuti

Ingredienti

  • 70 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 80 g di burro
  • 100 g di farina
  • 2 cucchiaini rasi di lievito per dolci
  • 50 g di yogurt bianco
  • 1 buccia di limone ( se piace)
  • Nutella qb
  • Zucchero semolato
  • Burro per lo stampo

­Procedimento

  • Imburrate generosamente gli stampini.
  • Con una frusta a mano mescolate lo zucchero con il burro morbido, unite l’uovo, mescolate ancora.
  • Aggiungete lo yogurt, la buccia di limone e da ultimo la farina setacciata con il lievito.
  • Versate con l’aiuto di un cucchiaio il composto dentro agli stampini.
  • Cuocete nel forno caldo a 180 gradi per circa 15 minuti.
  • Inserite la nutella dentro una sacca da pasticcere, utilizzate un beccuccio tondo di metallo che entrerà meglio nei dolcetti.
  • Appena sfornati prendete i piccoli muffin, girateli e farciteli con la nutella, poi ripassateli velocemente nello zucchero semolato.
  • Dovrete fare questa operazione mentre i dolcetti sono caldi per permettere alla nutella di farsi spazio all’interno e allo zucchero semolato di aderire bene alle pareti dei dolcetti.
  • Teneteli capovolti fino a quando non si saranno raffreddati per evitare che il ripieno esca subito, potrà capitare che un po’ esca fuori ma è normale verrà fissato dallo zucchero semolato.

Note

Questi dolcetti si mantengono buonissimi per alcuni giorni!
Vuoi condividere questa ricetta?

bambini, buffet, cake, cioccolato, Feste, tortine

Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency