Pollo al curry con verdure

Scritto da Natalia il .
Pubblicato in Ricette per portata Secondi Video.

Tutte noi abbiamo dei piatti che mettono d’accordo la nostra famiglia al completo vero?
Sono quelli che ci permettono di andare sul sicuro, di non vedere facce tristi, di non dover barattare qualcosa per vedere un piatto semi vuoto o contrattare perchè ne venga mangiato solo una parte…

Il mio pollo al curry con verdure per noi è un confort food per eccellenza, da quando poi amici orientali mi hanno svelato piccoli segreti nell’esecuzione è ancora più buono, è veloce, leggero e rappresenta un piatto completo.
Se volete un sapore più ricco e rispettare anche la ricetta originale utilizzate il latte di cocco, se invece non lo avete in casa o preferite un gusto più leggero usate un po’ di acqua o di brodo vegetale.
Mi raccomando non cedete alla tentazione di cuocere di più le verdure, devono rimanere belle croccanti.
Potete accompagnare questo piatto con una porzione di riso basmati (io prima di cuocerlo lo sciacquo bene).
Ah ,una piccola postilla da parte del dottore di casa : ricordatevi di usare più volte possibile la curcuma (la parte gialla che da colore al curry, sviluppa le difese del nostro sistema immunitario e in questo cambio di stagione ne abbiamo più che bisogno!

POLLO AL CURRY CON VERDURE

6 persone
Media
15 minuti
15 minuti

Ingredienti

  • 500 g di pollo fatto a pezzetti
  • 2/3 cucchiai di farina (o amido di mais o farina di riso)
  • 1 mazzo di cipollotti
  • 200/300 g di carote
  • 200 g di fagiolini
  • 1 bicchiere colmo di latte di cocco (o di acqua)
  • curry qb
  • olio e sale
  • 250 g di riso basmati
  • 500 g di acqua
  • Olio qb

­Procedimento

  • Per facilitare il taglio della carne vi consiglio di mettere il petto di pollo per una mezz’oretta in freezer, la carne sarà più soda e meno viscida.
  • Mettete a cuocere i fagiolini in acqua bollente per alcuni minuti, devono rimanere croccanti .
  • Tagliate le carote e le cipolle, in un wok o pentola antiaderente versate un po’ di olio e rosolate le verdure, cuocete alcuni minuti sempre girando e infine aggiungete i fagiolini per farli insaporire. Togliete e mettete in cald.
  • Nella padella dove avete cotto le verdure aggiungete un po’ di olio, infarinate i pezzetti di pollo togliete la farina in eccesso e mettete a rosolare velocemente la carne, a questo punto unite la miscela del vostro curry tanta quanta ne desiderate, aggiungete il latte di cocco o l’acqua e portate il pollo a cottura velocemente.
  • Prima di servire unite le verdure che dovranno insaporirsi bene, se volete una quantità maggiore di salsa, in un bicchiere di brodo freddo aggiungete un cucchiaino colmo di farina di riso e uno di curry, mescolate bene e versate sul composto di carne e verdure (lo potete fare anche se preparate tutto in anticipo per riscaldare il piatto all’ultimo momento) riportando a bollore per un paio di minuti.
  • Servite con il riso e buon appetito!

 

Vuoi condividere questa ricetta?

pollo, verdure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency