patate al forno

Patate al forno croccanti con erbe aromatiche

vai subito agli ingredienti

Adorate e amate da tutti è difficile rinunciare a un buon piatto di patate al forno.
Sono molto semplici da preparare, a volte può sembrare persino banale ma attenzione, ci sono insidie e trabocchetti che ci aspettano al varco.

Volete sapere i trucchi che ho imparato seguendo chef e divulgatori che nel tempo hanno elargito il loro sapere sulla preparazione di questo piatto?
Allora i primi due trucchetti sono abbastanza logici eppure vengono spesso trascurati:

  • la scelta delle patate, non vanno bene le patate vecchie che contengono troppo amido preferite invece le patate nuove o quelle predisposte per questo tipo di cottura,
  • il loro taglio, non dovranno essere troppo piccole per non seccare durante la cottura e dovranno essere della stessa misura per avere tutte una cottura omogenea.

Abbiamo capito che l’amido è il nemico della crosticina che invece a noi piace tanto quindi una volta tagliate a tocchetti o nella forma che desiderate immergetele in acqua per più tempo possibile da mezzora a anche tutta una notte (ho scoperto che molti ristoranti usano proprio il riposo notturno in acqua)
Prima di metterle in teglia è bene sbollentarle per qualche minuto, di solito io faccio riprendere il bollore e le mantengo per 3/4 minuti, in acqua salata.

Una volta tolte dall’acqua asciugatele e conditele in ciotola con l’olio, in questo modo verranno tutte ricoperte  uniformemente e non occorrerà esagerare con il condimento, ci vuole ma possiamo controllarne meglio la quantità.
E’ il momento di infornarle, mi raccomando fate solo uno strato.
E a metà cottura potete aromatizzarle a piacere.
Con questi trucchetti potrete ottenere patate arrosto meravigliose, provate per credere!

Patate al forno con erbe aromatiche

4
Facile
20 minuti
2 ore 40 minuti

Ingredienti

  • 1 kg di patate nuove
  • Erbe aromatiche (rosmarino salvia timo..)
  • Aglio
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva

­Procedimento

  • Lavate le patate e togliete loro la buccia.
  • Tagliatele a piacere ma della stessa dimensione e mettetele a bagno in acqua fredda per almeno 30 minuti.
  • Ponete sul fuoco una pentola con acqua salata, tuffate al bollore le patate e lasciatele 3/4 minuti
  • Scolate le patate e asciugatele bene prima di condirle in ciotola con olio abbondante.
  • Distribuitele in un unico strato sulla teglia del forno e cuocetele a 200 gradi per circa 30 minuti (il tempo di cottura dipende dalla misura delle patate)
  • A metà cottura circa togliete le patate dal forno e conditele con un trito di erbe aromatiche e aglio se piace muovetele delicatamente e rimettete nel forno.
  • A fine cottura salate e condite con pepe e servite calde.
Vuoi condividere questa ricetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency