Stella di sfoglia con salmone bietola e formaggio spalmabile

vai subito agli ingredienti

Questa Stella di sfoglia con salmone bietola e formaggio spalmabile rientra nella categoria delle ricette perfette: veloci da preparare, semplici, belle e gustose, cosa volere di più!
Ah dimenticavo, anche molto versatili, perché io vi ho consigliato questi abbinamenti ma voi potete sperimentare i vostri.
Durante la diretta Facebook avete suggerito tanti abbinamenti, sostituito ad esempio il tonno son il salmone, il salmone in scatola al posto di quello fresco, la ricotta al posto del philadelphia, insomma è sempre bello cucinare insieme per condividere la nostra passione e le nostre idee.
La pasta sfoglia a mio parere è la migliore per preparare queste ricette ma le stelle riescono benissimo anche con la pasta lievitata o la pasta brisè, la potete preparare anche il giorno prima, basterà passarla nuovamente in forno per pochi minuti e sembrerà come appena fatta.
Si presta anche ad essere congelata una volta cotta, così vi poterete mettere avanti se avete occasioni con molti piatti da preparare.
Fatemi sapere se l’idea vi è piaciuta ora vi lascio la ricetta.

Stella di sfoglia con salmone bietola e formaggio spalmabile

10
Facile
30 minuti
30 minuti

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia tondi
  • 250 g di salmone fresco
  • 300 g di bietole (congelate)
  • 1 spicchio di aglio
  • 100 g di formaggio spalmabile
  • Succo di mezza arancia
  • Pepe
  • sale
  • olio extravergine
  • abbondante trito di mandorle
  • 1 uovo per spennellare
  • Pepe rosa

­Procedimento

  • Cuocete il trancio di salmone in padella con un filo di olio, aromatizzate con il succo di arancia, salate e pepate, lasciate la cottura leggermente indietro.
  • Spezzettate il trancio con l’aiuto di una forchetta e lasciate raffreddare.
  • Mettete uno spicchio di aglio in padella con un po’ di olio, aggiungete le bietole salate e pepate cuocete e fate asciugare bene. Lasciate raffreddare.
  • Prendete il primo foglio di pasta sfoglia adagiatelo su un foglio di carta da forno, spalmate il formaggio su tutta la superficie lasciando libero il bordo.
  • Distribuite le bietole e a seguire il salmone.
  • Sovrapponete il secondo foglio di pasta, chiudete bene i bordi.
  • Adagiate un piattino da caffè nel centro e con l’aiuto di una rotella partite da li per ottenere 16 spicchi, accoppiatene due a due rigirandoli entrambi verso l’esterno un paio di volte, fate aderire bene le loro punte.
  • Spennellate la superficie della stella con l’uovo sbattuto, ricoprite con le mandorle tritate, e qualche bacca di pepe rosa.
  • Cuocete nel forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti o fino a quando non si sarà cotto e dorato.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency