salsa alla ricotta con tonno e pomodorini secchi

Ricotta salata, tonno pomodorini secchi e olive :un “dip” con i baffi!

Continuo la scoperta degli utilizzi di questo formaggio , questa versione è piaciuta moltissimo alle bambine, loro adorano il tonno, il pane abbrustolito e …mangiare con le mani così eccole accontentate immediatamente .

Ci siamo concesse un piccolo spuntino/aperitivo prima di cena : quando si rientra affamate dalla spiaggia, ancora bagnate dall’acqua del mare, in costume e stanche, beh, vi assicuro che trovare pronto ad accoglierti quadratini di pane croccanti da intingere o spalmare con questa salsina saporita e un un aperitivo a base di succo per le bambine e prosecco fresco (semplice semplice)per noi adulti ti viene da esclamare “questa si che è vacanza”!

Come al solito la sua composizione è versatile e può assecondare in pieno i vostri gusti, questo abbinamento mediterraneo è saporito l’ho trovato molto adatto da accostare con il pane ma non lo escluderei di nuovo anche per condirci una bella pasta corta, che ne dite di due orecchiette per esempio ?

Ci si rivede per la prossima…

Se volete altre idee fate un salto anche nel blog dei Piccolini , queste mozzarelline ve le ricordate?

2013.08.01_cucina_mozzarelline.jpg.620x400_q95_crop-smart

vi va di provare con i vostri bambini qualcosa di nuovo seguite questo video e vi divertirete come e mie due bambine

2013.08.01_cucina_sformatini1

 

Oppure date un ‘occhiata ancora a questa carrellata di foto magari trovate la ricetta che fa per voi :

 

piccolini munù agosto2

1- Fagottini di pesca croccanti 

2-Torta di carne

3-Pane ripieno di uova e spinaci

4- Pomodoro ripieno di bruschetta

salsa alla ricotta con tonno e pomodorini secchi

Ricotta salata, tonno pomodorini secchi e olive: un “dip” con i baffi!

Facile

Ingredienti

  • 100 g di ricotta salata
  • un bel pezzo di tonno sott' olio
  • 4-6 pomodorini secchi
  • un po' di olive nere
  • origano
  • qb olio extravergine

­Procedimento

  • Riducete in crema la ricotta, aggiungete un po' di olio extravergine per aiutarvi un po', unite i pomodorini e le olive e tritate grossolanamente.
  • Versate in una ciotola e mescolate a mano il tonno e l'origano per fare in modo che si distingua bene. Aggiustate poi come preferite e spalmate su crostini caldi e se volete strofinati con un po' di aglio.
Vuoi condividere questa ricetta?

Pesce, ricotta, tartine, tonno, verdure


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (13)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency