Pancake, ancora più veloci e ancora più facili con il #CusineCompanion

Post sponsorizzato

Concludo con questa,la serie di ricette create con il Cusine Companion di #Moulinex e postate qui nel blog, sono solo quattro delle dieci ricette che ho scritto insieme ad altre 10 mamme blogger e che sono inserite nel libro di “Ricette in Famiglia :100 ricette,10 blogger, 1 cusine companion”, consultabile e scaricabile come e-book 

Questa ricetta di pancake, dopo averne provate tante, anche arrivate direttamente dalla famiglia americana che aveva ospitato mio nipote Carlo, è quella che alla fine preferisco.
Estremamente facile, non richiede procedimenti complicati e ingredienti non sempre reperibili, la possono fare tranquillamente anche i nostri ragazzi che non si stancheranno perchè il quantitativo è davvero molto ristretto, una cottura in padella di 5/6 focaccine ( a me piacciono più piccole che grandi perchè me ne posso mangiare un paio senza avere tanti rimorsi) e passa la paura e finisce il lavoro.
Altra cosa da non sottovalutare è che ho tolto il quantitativo di burro o grassi nell’impasto, non l’ho fatto a posta, una volta è capitato per sbaglio che non l’ho inserito nell’impasto e il risultato mi è piaciuto ugualmente tanto che ho pensato di ometterlo per sempre concedendomi così qualche condimento in più da accompagnare a questi “dolcetti” molto versatili.
Ecco che in questa occasione ho voluto abbinare questa salsa al caramello da urlo, mamma mia che cos’è, se amate questi sapori dolci e profumati, provatela anche voi e mi saprete dire. Con l’utilizzo poi di questo CuCo, è stato ancora più semplice perchè nello stesso contenitore ho montato prima gli albumi poi il resto senza sporcare nient’altro.

Se ne volete sapere di più restate aggiornati seguendo sempre la pagina fb di Moulinex  troverete tantissime nuove idee da realizzare.

NOME PROGRAMMA
manuale

ACCESSORIO
Accessorio Sbattitore (F3)

Pancake, ancora più veloci e ancora più facili con il #CusineCompanion

1 Persona
Facile
20 minuti

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 50 g farina
  • 50 g latte
  • 10 g zucchero
  • 1/2 cucchiaino lievito per dolci
  • 30 g burro (facoltativo)

Per la salsa al caramello:

  • 50 g zucchero
  • 50 g panna
  • 1 cucchiaio acqua

­Procedimento

  • Dividere il tuorlo dall’albume, mettere quest’ultimo nel recipiente con l’Accessorio Sbattitore e far andare velocità 7 per 3 minuti per montarlo.
  • Togliere l’albume con una spatola e senza lavare nulla versare la farina, il tuorlo, il latte, il lievito, lo zucchero e, volendo, anche il burro.
  • Far andare a velocità 7 per 10/15 secondi fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Levare dal recipiente e incorporare l’albume con un movimento leggero che va dall’alto verso il basso.
  • Ungere con un po’ di burro una padella antiaderente, mettere sul fuoco e, una volta scaldata, adagiare l’impasto a cucchiaiate.
  • Far cuocere per un paio di minuti da entrambe le parti.
  • Nel frattempo preparare la salsa mou: in un tegamino versare lo zucchero con un cucchiaio di acqua e far caramellare senza mai muoverlo.
  • Una volta che avrà preso il colore biondo, versare la panna e mescolare per scioglierla bene.
  • Far intiepidire e servire sui pancake.
Vuoi condividere questa ricetta?

bambini, merenda, pancake, sponsored post


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (5)

  • Che goduria la crema al caramello…me la segno sicuramente!! 🙂
    Ho provato l’altra tua ricetta dei pan cake e mi è piaciuta, ma questa l’apprezzerò ancora di più data l’assenza del burro!
    Bye e Baci!

  • Buona Giornooooo!
    ora che ci penso Nat sai che pure io son sola sta settimana?
    mio fratello è partito per la spagna per una settimana in versione artista di strada, con due ragazzi che suonano assieme a lui in un gruppo musicale, son partiti all’avventura e suonano per le strade della “costa del sol” (olé), mia mamma è sempre fuori per lavoro e torna la sera… mio papà nada de nada ….. ah! pace e libertà! 😉
    vabbè c’è il cane…… comunque ho visto che è semplice da fare anche senza il magico aggeggio! 😉
    ottimo così posso provare eheheheeee!
    Baciiiiiii!!!!!

  • Ecco qui la ricetta dei pancakes, quella che ci serviva..
    Mia mamma poco tempo fa ha acquistato un barattolo di sciroppo d’acero, come quello che ha mangiato in una vacanza in Canada, ma le mancava la ricetta dei pancakes…ed ora eccola qui!!!
    Forse riuscirò a realizzarla anche senza il mitico CuisineCompanion 🙂
    Grazie NAT!!

  • Belli belli!!! Ma scusa Nat, per la salsa al caramello la panna va inserita calda? Mi sembra di ricordare che i pasticceri adottano questo accorgimento… attendo consiglio!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency