Riso basmati con curry cipollotti e pollo

Riso basmati con curry cipollotti e pollo

Questo è un piatto veloce buono e con pochi ingredienti.

Non solo pochi ma anche comuni, almeno io ho spesso nel freezer i piselli e il pollo , la cipolla fresca in primavera non manca mai e il riso in dispensa c’è sempre così quando ho poca fantasia in cucina ricorro a questa ricetta che mi viene subito in aiuto.

In questo caso non ho abbondato con il curry perché non volevo che predominasse troppo sugli altri sapori.

Io adoro il colore verde in questo periodo dell’anno  e anche in cucina mi diverto usando molto tutti gli ingredienti di questo colore, li utilizzo con piacere e li mangio con gusto, tutto ciò avrà senz’altro dei collegamenti con la cromoterapia , una materia molto interessante che sarebbe bello approfondire anche in cucina.

Ci pensa poi la natura a fare il resto e a fornirci le sostanze che amiamo nei giusti periodi basta solo seguirla.

Vi ricordo l’appuntamento Giovedì alle 17.00 al Bianco JazzBar a Ostia per la presentazione di Tuttiincucina, un’altra occasione per incontrarvi e fare due chiacchiere insieme.

Se vi siete persi la ricetta della prova del cuoco di sabato eccola qui nel blog, con tutte le dritte per poterla replicare anche a casa vostra.

pane con sorpresa

Riso basmati con curry cipollotti e pollo

6 porzioni
Facile

Ingredienti

  • 350 g di petto di pollo
  • 3/4 cipollotti
  • 300 g di piselli
  • 300 g di riso
  • zenzero
  • curry
  • aglio
  • olio
  • sale

­Procedimento

  • Versate un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva in un wok o pentola capiente, aggiungete lo spicchio d’aglio schiacciato, un po’ di radice di zenzero e un po’ di curry e fate insaporire.
  • Unite i pezzi di pollo, fateli rosolare bene, salate, unite metà dose di cipollotti tagliati grossolanamente, il riso basmati e i piselli e dopo un paio di minuti coprite di brodo vegetale.
  • Mettete un coperchio e fate andare fino a quando il riso non avrà assorbito tutto il brodo.
  • Aggiungete l’altra metà dei cipollotti 5 minuti prima di togliere dal fuoco così rimangono ancora croccanti e saporiti.
  • Aggiustare di sale e pepe. Portate in tavola.
Vuoi condividere questa ricetta?

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (7)

  • Ciao Nat ho visto la bellissima ricettina sfiziosa di sabato e credo che la rifarò al più presto ;)! Anche per me questo riso basmati e’ un ottimo espediente per una cena veloce e piace molto ai piccoli con le varie verdurine colorate, carote, zucchine e pure piselli…il mio grandone non ama molto il pollo, ma in questo modo si, così come nella versione con i conflakes da te proposto tempo fa ;)! Grazie e buona giornata bacioni Luisa

  • Ma tu pensa…ieri ho cucinato riso basmati con piselli e palline di salsiccia ( di circa 2 cm di diametro) con zafferano e curry….un piatto unico ovviamente.
    Mio marito era molto dubbioso ma dopo il primo assaggio ha voluto il bis ed il tris…i figli non si sono posti il problema ^_^

    Anche stavolta ti ho beccata a pelo alla PDC…mi chiedo come tu riesca a pensare queste ricette sfiziosissime.
    Complimenti Nat!!!

  • Pensa un po’ che anche io oggi ho fatto la pasta condita con una crema di piselli, era buona!!!
    Sempre utili i suggerimenti per cucinare il riso basmati con pollo e curry!
    Bye e Baci!

  • Ciao Natalia! Lo zenzero lo usi grattugiato? E potresti indicare le quantità di zenzero e curry usate (in modo da non fare danni ed essere sicura di usare giuste proporzioni!). Grazie! Chiara

    • per le quantità devi provare perchè può piacerti tanto o meno speziato. inizia con un cucchiaino di curry e mezzo centimetro di zenzero grattugiato, poi ti regolerai le volte successive secondo il tuo gusto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency