• Home
  • Antipasti
  • Salatini di pollo e zucchine : solo 4 ingredienti per una ricetta veloce e gustosa!
salatini di pollo e zucchine

Salatini di pollo e zucchine : solo 4 ingredienti per una ricetta veloce e gustosa!

Scritto da Natalia il .
Pubblicato in Antipasti.

Continua la rubrica della cucina con 4 ingredienti , mi piace inserirla di lunedì, il primo giorno della settimana, quello che molti di noi vorrebbero vedere cancellato dal calendario, perchè spesso e volentieri in questo temuto giorno si ricomincia a lavorare, si iniziano le diete, si danno gli appuntamenti ai tecnici per i guasti di casa, si va dal medico … insomma tante cose poco simpatiche che possono facilmente distrarci dai nostri impegni piacevoli come quello della cucina ;).

Così se pensiamo di preparare qualcosa da mangiare deve essere poco impegnativo e necessitare di pochi ingredienti, il più delle volte di quelli che abbiamo in casa.

Si avvicina il mese di maggio e con lui per me quest’anno due compleanni in famiglia (Elisa e Chiara) e la prima comunione di Laura, lavoro duro naturalmente e preparazioni tutte diverse.
Se vorrete ve ne renderò partecipi ma dovrete accontentarvi di miseri reportage perchè a fare tutto sarò sola e pensare a cucinare per tanti mi porta a trascurare gli scatti fotografici.

Per dire due parole su questi salatini di pollo e zucchine vi comunico che vanno a sostituire alla grande e con molta più soddisfazione per la qualità degli ingredienti impiegati, i famosi rustici con i wurstel, che sono tanto amati dai nostri bambini e se vengono mangiati in poche occasioni può andare bene, ma siamo proprio sicuri che le occasioni siano rare?

Con il petto di pollo, quello buono, e le zucchine, vi garantisco che sono fantastici e che le mie figlie ne hanno fatto il loro pranzo con un bel piatto di insalata, sono buoni sia caldi appena usciti dal forno, che freddi e rimangono belli croccanti e appetitosi fino alla sera , potrete anche prepararli alcuni giorni prima e congelarli per averli sempre pronti da cuocere al momento .

Questa è un’ altra ricetta da ricordare per le occasioni di feste e non solo, portarli in tavola per i nostri famigliari sarà una gioia, ve lo garantisco.

salatini di pollo e zucchine

Salatini di pollo e zucchine

24 pezzi
Facile
20 minuti

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 300 g di carne di pollo macinata
  • 250 g circa di zucchine
  • 50 g di olive taggiasche

­Procedimento

  • Lavate le zucchine e grattugiatele con la grattugia dai fori grossi, mettetele in una ciotola con un po’ di sale e lasciate riposare.
  • Nel frattempo prendete la carne macinata di pollo (se volete potete sminuzzarla anche nel vostro robot di casa inserendola a piccoli pezzetti e facendo andare le lame ad impulsi).
  • Insaporite con sale e pepe e unitela alle olive taggiasche tritate grossolanamente.
  • Strizzate bene le zucchine per fare eliminare l’acqua di vegetazione e aggiungetele al composto.
  • Mescolate bene.
  • Prendete il foglio di pasta sfoglia dividetelo in 4 parti per il lungo, farcite con il ripieno distribuendolo per il lungo come se fosse un salsicciotto continuo.
  • Arrotolare ogni striscia di pasta sfoglia rivestendo così il ripieno.
  • Ricavate, da ogni rotolo farcito, 8 cilindri e andate a mettere su un foglio di carta da forno con la parte sovrapposta in basso.
  • Se volete la superficie bella lucida spennellate con un po’ di latte o un uovo sbattuto.
  • Cuocete nel forno caldo a 180 gradi per circa 20 minuti o fino a quando i salatini di pollo e zucchine non saranno belli dorati.
Vuoi condividere questa ricetta?

buffet, pasta sfoglia, pollo, verdure, zucchine


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Commenti (7)

  • ciao, nat!!! intanto auguri alle tue tre figlie per gli “eventi” che le aspettano, ma anche a te che dovrai farti in quattro (o più!!!) per festeggiare alla grande il tutto … ma parliamo dei tuoi salatini… anch’io (pur piuttosto vecchiotta, ma pittosto golosotta) adoro gli involtini di sfoglia con i wurstel (io a volte mi faccio gli involtini di wurstel con il petto di pollo, sottile sottile, cosparso all’interno di senape in polvere), ma mi sa che proverò anche questi con le zucchine, le olive ed il pollo … e li potrò portare anche a mio marito che, “ospite” in una rsa per gravissimi problemi neurologici, non può più mangiare “cose difficili”… ma questi gli potranno andare più che bene e lo faranno felice (era un gran golosone)!!!

  • Si vede proprio che la sera mi ispira…volevo chiederti un’altra cosa!!! E’ vero che queste ricette sono sfiziose e più sane dei wustel, ma come si fa a trovare in giro una pasta sfoglia che non contenga olio di palma ( oppure non si può fattivamente fare perché utilizzando un altro tipo di grasso vegetale non viene lo stesso risultato )?! Io nei supermercati che frequento non l’ho mai vista ( o sono io a non aver guardato bene, anche perché è un po’ che non guardo più nel banco frigo proprio per questo motivo, magari nel frattempo le varie aziende produttrici si sono convinte a produrla con oli più sani ), magari in qualche negozio bio o al Naturasì ( che non ho vicino )!
    Quanto ai vari festeggiamenti in famiglia, sò che riuscirai ad organizzare tutto al meglio! 🙂
    Un abbraccio!
    Bye e Baci!

  • Mal comune mezzo guadio….anche per me maggio sarà mooolto impegnativo: comunioni, anniversari, compleanni e le cresime dei miei figli (nonostante l’età diversa riesco a fargliela fare insieme)….un mese mooolto lungo.
    Mi trastullerò anche nella realizzazione delle bomboniere dei miei figli, per i vari eventi ho sempre fatto tutto io per diletto e divertimento.
    Quest’anno farò dei vasetti di nutella-home made confezionati con tanto di cucchiano in legno pronto all’uso…
    Ho divagato come sempre…scusatemi…

    I tuoi salatini mi hanno conquistata, guardo di storto i wurstel per quello che contengono e potrebbero contenere, ma una farcitura SANA è quel che ci vuole: sfizioni con gusto.
    Grande Nat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency