riso fritto con pollo e zenzero

Alla prova del cuoco : Riso fritto con pollo e zenzero

Un piatto profumato , veloce, e fresco, una gustosa alternativa alle nostre tradizionali, ma sempre buone, insalate di riso.

Zenzero soia, si mescolano ai nostri cari friggitelli cipollotti e pomodorini ,il riso basmati può anche essere sostituito ad un riso italiano come il Ribe o il thaibonnet e il fatto di ripassarlo in padella lo rende gustoso e perfetto anche da mangiare freddo.


L’ho presentato sabato in trasmissione alla Prova del Cuoco  e devo dire che ha suscitato subito la curiosità degli autori e collaboratori che si sono avvicinati ad assaggiarlo chiedendomi di spiegare bene loro la ricetta.
Alla mia famiglia è piaciuto molto, tanto che mi hanno richiesto di non “dimenticarmi questa preparazione come faccio con le altre”loro sono la mia forza, ne parlavo proprio in questi giorni con una mamma di scuola, se hai la possibilità di cucinare per persone che apprezzano quello che fai è tutta un’altra cosa, sei già appagata del tuo lavoro e da questi apprezzamenti ti carichi e riparti piena di nuove idee.

Tanto per aggiornarvi dei miei impegni, sono a metà strada, ora manca ancora un compleanno , una comunione, un laboratorio per bambini il 24 maggio durante l’Evento a Roma “I diti in pasta “ info qui  per la prenotazione (gratuito), un altro laboratorio il 30 sempre a Roma (vi terrò aggiornati ) e poi forse posso ritenere concluso il mese di maggio , ce la posso fare !
Un caro saluto a tutti e a presto.

riso fritto con pollo e zenzero

Riso fritto con pollo e zenzero

Facile

Ingredienti

  • 300 g di petto di pollo
  • 300 g di riso basmati
  • 200 g di peperoni friggitelli
  • 200 g di pomodorini ciliegino
  • 150 g di chicchi di mais
  • 3/4 cipollotti freschi
  • una radice di zenzero
  • soia
  • prezzemolo un mazzetto con 6/8 gambi
  • 3/4 cucchiai di arachidi tostate

­Procedimento

  • Mettete a cuocere il riso:
    in una tegame versate un po’ di olio di semi, aggiungete il riso tostatelo leggermente poi ricopritelo di acqua (600g peso doppio del riso) salate, mettete il coperchio e cuocete fino a quando non si sarà assorbita tutta l’acqua.
  • Tritate a coltello il petto di pollo fatelo marinare con la salsa di soia e la radice di zenzero grattugiata.
  • Fate a rondelle i cipollotti con il loro gambo , tagliate a fettine i peperoni..
  • In una larga padella o in un wok versate l’olio di semi abbondante, scaldate bene e versate il pollo.
  • Rosolate velocemente a fiamma sostenuta, aggiungete un po’ di zenzero grattugiato se vi piace per ravvivarne il saèore, dopo un paio di minuti unite i cipollotti e i peperoni.
  • Lasciate tutto croccante, quindi togliete dal fuoco dopo un paio di minuti di cottura, salate.
  • Nella stessa padella dove si è cotto il pollo aggiungete ancora un po’ di olio, attendete che si scaldi bene puo versate il riso con il mais e ripassatelo a fuoco alto.
  • Unite il pollo le arachidi tostate e togliete dal fuoco.
  • Servite su un piatto da portata adagiando soprai pomodorini tagliati e privati dei semi precedentemente conditi con olio e foglie di prezzemolo tritato grossolanamente.
Vuoi condividere questa ricetta?

Carne, pollo, Ricette light, riso, senza glutine


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Comments (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency