Torta in padella a strati con frutti di bosco e crema al formaggio

Sono molto orgogliosa di questa torta, l’ha fatta Chiara, l’ha pensata e l’ha ideata lei ispirandosi alla mia torta foresta nera in padella.
Ha voluto prepararla in versione chiara e aromatizzarla con i frutti di bosco scuri.
Io la trovo bellissima e voi.
Una volta finita questa meraviglia l’ha accompagnata da alcune righe che mi hanno fatto commuovere e le condivido qui con voi, che ormai siete di casa.

“Questa torta l’ho preparata per il compleanno di una mamma ma voglio dedicarla anche alla mia mamma. Una mamma sempre indaffarata ma sempre presente, in gamba e tanto tanto forte.
Le sue torte per me sono sempre stato motivo di orgoglio e negli anni ho sfoggiato con soddisfazione i diversi album di foto contenenti le sue creazioni: dall’albero della cuccagna (un’immensa torta fatta di caramelle),alle torte di frolla a forma di castello decorate con la glassa e caramello, a quelle più artistiche con decorazioni di fondente. Guardarla realizzare quei capolavori mi ha sempre fatto sembrare tutto così semplice!!! Quando ho deciso di sperimentare in cucina ero un po’ timorosa: il confronto con la mamma era bello tosto! Però volevo provare anche io l’emozione di preparare qualcosa di goloso con le mie mani.
La prima cosa che ho cucinato è stata una torta al cioccolato per la festa della mamma (la trovate anche sul blog, heheh), e da li non ho più smesso.
Oggi cucinare è una delle mie passioni.
Quando la mamma pensa ad una nuova ricetta mi piace ascoltarla e trovare insieme il giusto mix di ingredienti.
Pensiamo ai possibili abbinamenti di sapori, li proviamo, li assaggiamo, e quando troviamo la combinazione perfetta siamo entusiaste, io più di lei perché mi accorgo di riuscire a stare al suo passo.
Adoro essere presente quando farcisce le torte, quando le decora e anche quando scatta le foto.
E stupendo poter condividere questa passione insieme, ed è bellissimo lasciarsi travolgere dal suo entusiasmo e dalla sua creatività e imparare sempre nuovi trucchetti.
Le dedico questa torta perché è il frutto di tutto ciò che è riuscita a trasmettermi, perché le sue ricette sono sempre un’ispirazione, un punto di partenza per elaborare le mie idee.
Grazie mamma questa torta è per te!”

Chiara

Torta in padella a strati con frutti di bosco e crema al formaggio

12 persone
Difficile
30 minuti
1 ora 40 minuti

Ingredienti

  • 1 padella antiaderente (da 28 cm di diametro dal fondo spesso)
  • 2 basi di torta in padella

Per una base:

  • 4 uova
  • 140 g di zucchero
  • 140 g di farina 00
  • 40 g di burro
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • buccia grattugiata di limone
  • Noce di burro per imburrare

Per il ripieno:

  • 400 g di panna fresca
  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di formaggio spalmabile (philadelphia)
  • 30-50 g di zucchero a velo
  • 1 vaschetta di more e una di mirtilli o
  • 2-3 cucchiai di confettura ai frutti di bosco (o anche more o mirtilli)
  • 1 bicchiere circa di sciroppo ((200g di acqua 100g di zucchero buccia di limone, fare bollire qualche minuto e spegnere))

­Procedimento

  • Preparate le basi in padella.
  • Ungete la padella e il coperchio con una noce di burro.
  • Montate le uova con lo zucchero per almeno 12/15 minuti trascorso il tempo unite il burro fuso e l buccia di limone con le fruste in movimento, spegnete e con una spatola o frusta a mano aggiungete la farina setacciata con il lievito con un movimento delicato dall’alto al basso per non smontare il composto.
  • Versate in padella e accendete il fuoco fornello medio fiamma al minimo.
  • Cuocete per circa 40 minuti, senza aprire mai il coperchio.
  • Trascorso questo tempo controllate la cottura, se la superficie si è addensata spegnete e lasciate intiepidire la torta prima di toglierla dalla padella.
  • Proseguite poi con la seconda base.
  • Mescolate bene il mascarpone con il formaggio e lo zucchero a velo.
  • Montate la panna fredda e incorporatela delicatamente alle creme di formaggio.
  • Prendetene un quarto abbondante e unite la confettura di frutti di bosco.
  • Tagliate le basi della torta a metà, adagiate la prima sul piatto da portata, se avete un anello metallico potrete utilizzarlo per una miglior riuscita della farcitura.
  • Bagnate leggermente con lo sciroppo freddo, distribuite uno strato di crema.
  • Ponete un altro disco di torta, bagnate con lo sciroppo e adagiate la crema ai frutti di bosco, distribuite un po’ di frutti freschi e coprite con un altro disco di torta.
  • Bagnate sempre con lo sciroppo farcite con la crema, ricoprite con un altro disco e pressate leggermente per compattare gli strati .
  • Decorate la superficie con i ciuffetti di crema rimasti, i frutti di bosco, foglioline di menta e buccia di limone grattugiata.
  • Tenete in frigorifero prima di servirla.

Note

Potete preparare il dolce la mattina per la sera.
Vuoi condividere questa ricetta?

formaggio, frutta, merenda, torta in padella

Comments (35)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency