pane carasau ripieno di verdure

Triangolo di pane carasau ripieno di verdure

Ho preparato questa ricetta un po’ per caso, l’ispirazione l’ho avuta dall’aver visto a “La prova del cuoco” Luigi Pomata, un bravissimo Chef di Carloforte, preparare un cannolo croccante utilizzando proprio questo meraviglioso pane tipico della sua terra.
Queste sfoglie sottili di pane secco si prestano ad innumerevoli idee per cambiare e proporre qualcosa di divertente e buono nei nostri menù, l’anno scorso ad esempio in casa è stato un vero e proprio tormentone la sfoglia di pane carasau alla cacio e pepe: basta condire il pane con abbondante cacio (parmigiano misto a pecorino) pepe in abbondanza e olio extravergine di oliva poi ripassarlo nel forno caldo per tre o 4 minuti, una bomba, e vi avverto non smetterete più di mangiarne, anche perché questa delizia si mantiene croccante e saporita per più tempo, tante volte ve ne avanzasse …
Ma veniamo a questi triangoli di pane carasau ripieni di verdure, sono proprio un “svolta pranzo” e al loro interno possiamo mettere di tutto, io ho utilizzato verdure di stagione cotte in padella, ma sono perfetti anche per utilizzare avanzi di ogni tipo ad esempio anche quelli del barbecue della domenica (carne e verdure) .
Basta inumidire bene un disco di pane, attendere che si ammorbidisca e delicatamente riempirlo, piegarlo bene e ripassarlo in padella per farlo di nuovo diventare croccante e il gioco è fatto!
Buon inizio settimana e godetevi la vita!

pane carasau ripieno di verdure

TRIANGOLO DI PANE CARASAU RIPIENO DI VERDURE

4 persone
Media
20 minuti
10 minuti

Ingredienti

  • 1 foglio di pane carasau a persona
  • verdure miste già cotte in padella (una zucchina, mezzo peperone, una melanzana)
  • 80 g circa di formaggio tipo provola
  • Olive nere (o crema di olive)
  • Capperi
  • Olio extravergine di oliva

­Procedimento

  • Inumidite il vostro foglio di pane carasau con l’acqua con l’aiuto di un pennello o anche intingendo dentro ad una bacinella.
  • Adagiatelo su un piano pulito (io l’ho messo sopra un foglio di carta da forno, ma è perfetto anche un tappetino di silicone). Attendete qualche minuto affinchè si ammorbidisca bene.
  • Piegatelo a metà, distribuite al centro la crema di olive o le olive fatte a pezzi, le verdure, qualche cappero e il formaggio grattugiato grosso, ripiegate i due lembi esterni verso il centro in modo da racchiudere il ripieno.
  • Scaldate un cucchiaio di olio in una padella antiaderente, adagiate il vostro triangolo e fate prendere colore con fiamma media, schiacciando leggermente il vostro triangolo con l’aiuto di una spatola o retro di una forchetta, il pane deve diventare esternamente croccante, giratelo dopo alcuni minuti.
  • Servite caldo se lo preferite croccante.

Note

Potete variare ripieno e modalità di cottura, ponendo i vostri triangoli in forno, ma anche qui pressate ogni tanto in modo da compattare bene.
Vuoi condividere questa ricetta?

pane, verdure

Comment

  • Avatar

    Fiammetta Cruciani

    Sempre grazie Natalia delle tue ricette che regolarmente passoal Gruppo di F.B. Vivalafocaccia Fans Club…Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency