Pasta fredda con trancio di salmone e piselli al profumo di limone

Pasta fredda con trancio di salmone e piselli al profumo di limone

La pasta fredda o la si ama o si la odia!
Ma come si fa a non volerle bene? Ci risolve tanti problemi: ci permette di preparare pasti in anticipo, di fare buoni pasti anche quando siamo fuori casa, di utilizzare ingredienti che abbiamo in dispensa, di svuotare i frigoriferi… Insomma io sto con coloro che la preparano e la amano si era capito vero?

 

A mio parere bisogna rispettare solo alcune regole per un buon risultato.
Scolate la pasta al dente, toglietela anche qualche minuto prima.

Stendetela subito su una placca da forno leggermente oliata e lasciate che si raffreddi.
Eliminate l’acqua di vegetazione dei pomodori e delle verdure che intendete utilizzare, un condimento meno umido non verrà assorbito dalla pasta che rimarrà bella soda e croccante fino al momento del suo consumo.
Unite alla pasta prima gli ingredienti che userete per arricchirla e dopo l’olio, in questo modo la pasta assorbirà più i sapori.
Infine la pasta fredda regala il massimo se fatta e mangiata entro poche ore, quindi non fate trascorrere troppo tempo, naturalmente vi regolerete in base alle vostre necessità e questo è solo il mio consiglio, a voi la decisione finale.

Ecco una variante leggera e gustosa, pasta fredda con trancio di salmone e piselli al profumo di limone, potete sostituire il trancio di salmone con qualsiasi altro trancio di pesce, se utilizzate ad esempio tranci di merluzzo potrete sostituire i piselli con le olive capperi e magari qualche pomodorino, avrete un piatto saporito e gustoso fatemi sapere la vostra ricetta preferita!

Pasta fredda con trancio di salmone e piselli al profumo di limone

Pasta fredda con trancio di salmone e piselli al profumo di limone

4 persone
Facile
20 minuti
10 minuti

Ingredienti

  • 280 g di farfalle
  • 1 trancio di salmone fresco
  • 200 g di piselli surgelati
  • 1 cipolla
  • 1 buccia di limone (e succo di limone)
  • Sale, pepe e olio
  • Erba cipollina

­Procedimento

  • Fate cuocere a vapore per pochi minuti il trancio di salmone (va bene anche al microondpotete aromatizzare l’acqua con erbe,spezie o spicchio di aglio.
  • Lasciate raffreddare.
  • In padella rosolate un po’ di cipolla con l’olio, aggiungete i piselli e fateli insaporire per circa 10 minuti poi spegnate e fate raffreddare.
  • Cuocete le farfalle in acqua salata, scolatele al dente, stendetele sulla placca del forno leggermente oliata e lasciate raffreddare .
  • Aggiungete i piselli, il salmone spezzettato con le mani.
  • Preparate una citronette con olio, succo di limone, sale e condite la pasta a vostro piacimento.
  • Aggiungete prima di servire un po’ di erba cipollina, pepe e se piace un po’ di buccia di limone.

 

Vuoi condividere questa ricetta?

limone, Pasta, salmone

Comments (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency