Bavarese allo yogurt con nocciola

Leggera ed estremamente piacevole da mangiare, la bavarese allo yogurt è una delle versioni che preferisco di questo dolce.

Perfetta da offrire come coccola a fine pasto è una ricetta dolce velocissima da preparare perché non è previsto nessun tipo di cottura, giusto una piccola scaldatina alla panna per fare in modo che si possa sciogliere la gelatina.

Qui ve la propongo in versione monoporzione e accompagnata da una deliziosa salsa al caramello.

Ho utilizzato uno yogurt alla nocciola ed aggiunto una cucchiaiata di crema alle nocciole, giusto per accentuarne un po’ il sapore, ma voi preparatela in base ai vostri gusti e non ve ne pentirete ne sono sicura.

Naturalmente giocheranno un ruolo determinante le salsine al caramello che vi ho messo ieri, scegliete quella che preferite e “ricopriteci” il vostro dolce e ogni cucchiaino sarà una piacevole esperienza all’ennesima potenza!

Un abbraccio.

Bavarese allo yogurt con nocciole

6 persone
Facile
10 minuti
1 minute

Ingredienti

  • 250 g di yogurt alle nocciole
  • 250 g di panna ( da montare)
  • 40 g di zucchero (facoltativo)
  • 8 g di gelatina
  • 1 cucchiaio di crema alle nocciole
  • q.b. zucchero
  • nocciole tritate
  • salsa al caramello

­Procedimento

  • Ammollate la gelatina in acqua fredda
  • Prendete 50 g di panna da montare e scaldatela con lo zucchero, in base ai vostri gusti potete anche ometterlo.
  • Strizzate delicatamente la gelatina e aggiungetela nel liquido caldo mescolando per farla sciogliere completamente.
  • Stemperate con alcune cucchiaiate di yogurt il composto gelatina/panna poi unite completamente le due creme aggiungendo il cucchiaio di crema alla nocciola.
  • Semi montate la panna ( deve ancora scivolare velocemente nella ciotola).
  • Aggiungetela delicatamente allo yogurt.
  • Bagnate gli stampini monoporzione e distribuite la crema, coprite con un foglio di pellicola, lasciate a temperatura ambiente per un’oretta così la gelatina tirerà meglio poi conservate in frigorifero.
  • Per sformarla potete bagnare velocemente la base dello stampo con acqua caldissima.
  • Servite con la salsa al caramello e granella di nocciola.
Vuoi condividere questa ricetta?

buffet, dolce, Dolci e Torte, merenda, torte

Comment

  • Ciao Nat. Ho seguito fedelmente la ricetta ma sono rimasti cremosi e non gelatinosi e per il caramello che ho fatto in anticipo ci vuole un sacco di tempo per far sì che torni liquido. Dove avrò sbagliato? Decisamente non sono una gran cuoca 😭

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency