torta morbida alla frutta

Torta morbida con frutta fresca e crema allo yogurt

Molte di voi sicuramente l’avranno già provato, ho visto in rete tante belle ricette e fotografie di torte con lo stampo per “torta furba” (così si chiama ;)) è una teglia con un rialzo al centro di almeno un centimetro  in modo che una volta cotta la base si gira e si ottiene un incavo che può essere riempito con la farcitura desiderata.

In 25 minuti da quando cominci a mescolare gli ingredienti a quando la tiri fuori dal forno hai una base per torte fantastica, morbida ma gustosa, perfetta per raccogliere ogni ripieno sporcando solo una ciotola e una frusta.

Per la farcitura non vi resta che scegliere una ricetta, dalla classica crema alla vaniglia, a coperture con la ricotta, oppure al cioccolato o anche sempre buona e veloce la panna con le fragole.

 

Io ne ho provata una sempre facile e veloce, senza cottura che mi è stata consigliata da Chiara mia figlia, una sua amica la fa spesso per farcire i suoi rotoli e abbiamo pensato che sarebbe stata perfetta anche per questa torta che avevo già deciso di arricchire con della frutta fresca.

Presto detto e prestissimo fatto, mentre la torta si cuoceva nel forno ho preparato la crema montando la panna e amalgamandola allo yogurt greco precedentemente zuccherato, una bella grattugiata di scorza di limone ed era già pronta per essere disposta nell’incavo della torta una volta raffreddata.

Un bel giro di frutta e voilà il gioco è fatto.

Questa ricetta mi è piaciuta cosi tanto che l’ho inserita nel mio libro I Dolci di casa edito da Rai Eri, sono molto affezionata a questo libro perché racchiude tutte le mie torte di casa, buone facili e veloci. 

torta morbida alla frutta

Torta morbida con frutta fresca

30 minuti
15 minuti

Ingredienti

Per la base

  • 100 g di zucchero
  • 80 g di burro morbido
  • 2 uova
  • 100 ml di latte
  • 150 g di farina
  • 8 g di lievito per torte (due cucchiaini)

per la farcitura

  • 200 g di yogurt greco (magro o intero a vostro gusto)
  • 200 g di panna da montare
  • 50 g di zucchero a velo
  • la buccia grattugiata di un limone bio

per decorare

  • 1 cestino di fragole
  • mirtilli
  • 1 kiwi
  • foglioline di menta

­Procedimento

Per la base

  • Mettete in una ciotola lo zucchero unite il burro e mescolate bene con una frusta a mano, aggiungete un uovo alla volta, quando la crema sarà omogenea unite il latte e amalgamate il tutto.
  • Versate la farina setacciata con il lievito, ottenete un composto omogeneo senza lavorare troppo.
  • Distribuite dentro allo stampo imburrato e infornate a 180 gradi per circa 20 minuti.

Per la crema

  • mescolate lo zucchero a velo con lo yogurt, aggiungete la buccia di limone montate la panna e unitela delicatamente al composto
  • Lasciate raffreddare la torta, riempite la base con la crema, decorate con un giro di frutta fresca tagliata a pezzetti.
Vuoi condividere questa ricetta?

Dolci per mille occasioni, torta, yogurt


Natalia

Natalia

Mi chiamo Natalia Cattelani, sono nata a Sassuolo (Mo), vivo a Roma dal 1990, da quando mi sono sposata. La passione per la cucina ce l’ho da sempre. Cucino con garbo, sperimento, metto insieme, do da mangiare alle figlie (Silvia, Chiara, Laura ed Elisa), al marito cresciuto con l’ottima cucina calabrese della madre, ai parenti di Sassuolo, agli amici di Roma, alle feste che ho organizzato per altri, conoscenti e figli di conoscenti, per battesimi, compleanni, campi scout, i bambini della casa famiglia San Giuseppe, amici di San Nicola, allieve della scuola Cuciniamo.ci di Roma.

Commenti (91)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency