ciambelle al mais

Ciambelle al mais

vai subito agli ingredienti

La ricetta di questi biscotti l’ho voluta scrivere nel mio libro I dolci di casa, perché è stato un mio cavallo di battaglia per tanto tempo.
Le preparavo quando volevo offrire qualcosa di particolarmente ricco, friabile e gustoso, insomma mi sono sempre venute in aiuto per stupire e far “godere” i miei ospiti.
Mi sono sempre sentita dire :”mhmm che buone, si sciolgono in bocca”!
Vi ho reso bene l’idea, avete capito cosa sono queste ciambelline al mais?
L’unica avvertenza che dovete avere è quella di utilizzare la farina di mais fioretto, quella ultra fine, impalpabile, e potrete apprezzare un dolcetto davvero meraviglioso.
Friabili e profumatissime, queste ciambelline assomigliano molto ai biscotti che dalle mie parti chiamano “pastine di frumentone”, qui però ho messo meno farina di polenta e meno burro ma questo compromesso dona comunque grandi risultati.
Sono facili da preparare e a parer mio è una di quelle ricette che bisogna avere a disposizione per coccolarci e coccolare!

Ciambelline al mais

1 teglia da forno
Facile
15 minuti
15 minuti

Ingredienti

  • 100 g di farina 0
  • 100 g di farina di mais fioretto
  • 80 g di zucchero a velo
  • buccia di limone qb
  • 100 g di burro (freddo)
  • 1 tuorlo
  • procedimento

­Procedimento

  • In una ciotola mescolate le due farine, unite il burro e procedete a sabbiare i due composti.
  • Unite lo zucchero a velo, la buccia di limone e da ultimo il tuorlo d’uovo.
  • Impastate velocemente e formate un panetto che farete riposare in frigorifero per 30 minuti circa.
  • Accendete il forno a 170 gradi.
  • Prelevate un po’ di impasto e formate un cordoncino dal spesso come il dito mignolo circa.
  • Fate delle ciambelline unendo le due estremità, disponetele sulla teglia del forno foderata di carta da forno e cuocete per circa 15 minuti.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency