pizzette di pasta sfoglia

Pizzette di pasta sfoglia veloci

Scritto da Natalia il .

Chi non conosce le pizzette di pasta sfoglia?
E’ una ricetta così semplice che tutti prima o poi abbiamo realizzato, ad esempio è stata una delle prime ricette che ho insegnato alle mie bambine, un divertimento assicurato e una bella soddisfazione nel gustarle calde appena sfornate.
Nonostante la preparazione sia molto semplice penso di potervi regalare qualche mio trucchetto per prepararle al meglio, per poterle averle pronte sempre e renderle più gustose.
Volete sapere quali sono? Ci pensa Natalia 😉
Trovate la marca di pasta sfoglia che vi piace di più e comprate solo quella, avete visto che in commercio ce ne sono di diversi tipi e ultimamente ho notato che vengono stese sempre più sottili, io vi consiglio di usare quelle che mantengono uno spessore più alto per avere pizzette più consistenti.
Potete anche sovrapporre due rotoli inumidendoli leggermente e appiattendoli poi con un mattarello.

Preparate il vostro condimento, il mio trucco per renderle più saporite è quello di frullare uno o più filetti di alice sott’olio e aggiungerli alla passata di pomodoro, condirla poi con abbondante origano sale e olio, le vostre pizzette di pasta sfoglia diventeranno irresistibili.

Ricavate dei dischi della misura che preferite, considerate però che dovranno rimanere dei bocconcini, non utilizzate diametri troppo grandi.
Mi raccomando se volete mantenere le caratteristiche della sfoglia, per riutilizzare gli avanzi non riuniteli a caso, ma cercate di sovrapporli appiattendoli poi con il mattarello così anche le pizzette che ricaverete da questi rimasugli saranno perfette e non gommose dure ed elastiche, procedete sempre così man mano anche con gli altri ritagli.

Adagiate i dischi su carta da forno, condite con la salsa saporita, sistemate un dadino di mozzarella al centro e siete pronte per infornarle a 180gradi per circa 15 minuti.

Se volete prepararvi una bella scorta di pizzette per averle sempre pronte, io ve lo consiglio perché sono pratiche e una volta che iniziate a prepararle farete prestissimo seguite questo trucchetto.

Condite le pizzette su carta da forno adagiata su un vassoio che possa andare ne freezer e sistematele a ghiacciare ben distese.
Non appena si saranno indurite siete pronti per inserirle in un sacchetto.
Quando le vorrete utilizzare basterà sistemarle sulla teglia del forno, portarlo a temperatura e cuocerle.
Non è indispensabile farle scongelare del tutto, potete inserirle nel forno anche mezze ghiacciate.
Buone pizzette a tutti!

Pizzette di pasta sfoglia veloci

60 pezzi
Facile
15 minuti
30 minuti

Ingredienti

  • 3 rotoli di pasta sfoglia
  • 400/550 g di passata di pomodoro
  • 2 alici sott’olio (facoltative)
  • Origano
  • Olio extravergine e sale
  • 150 g circa di mozzarella un po’ asciutta

­Procedimento

  • Insaporite la passata di pomodoro con le alici, l’origano, sale e olio e tenete da parte.
  • Ritagliate dei dischi con l’aiuto di uno stampino o di un bicchiere.
  • Condite le pizzette ponendo al centro un cucchiaino di salsa di pomodoro, adagiate un dadino di mozzarella al centro.
  • Cuocete le pizzette nel forno caldo a 180 gradi per circa 15 minuti.

Note

[the_ad id=”12526″]

Vuoi condividere questa ricetta?

buffet, Carnevale, ricette per ragazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency