terrina di pollo fredda

Terrina di pollo fredda

Leggerissima e perfetta per queste giornate calde la terrina di pollo fredda è facile da preparare buona da mangiare e bella da vedere
Si cucina in anticipo, anche la sera per il giorno dopo e si può aromatizzare a piacere.
Un secondo piatto che potranno gustare anche i nostri ragazzi al ritorno da scuola perché dovranno solo prenderla dal frigorifero  tagliare qualche fetta e mangiarla.
Io l’ho accompagnata con un salsina a base di yogurt maionese e capperi, ma va benissimo anche olio pepe e sale o per i più golosi un po’ di maionese.
Adoro queste preparazioni perché non richiedono grandi abilità culinarie, sono economiche e molto versatili, possiamo sostituire la carne di pollo con il tacchino ad esempio e i pistacchi con pomodorini secchi o altra frutta.
Seguite la mia ricetta e preparatela quanto prima diventerà uno dei vostri cavalli di battaglia come è capitato a me!

Terrina di pollo fredda

20 minuti
45 minuti

Ingredienti

  • Uno stampo da plum cake lungo 20 cm
  • 120 g di prosciutto cotto non troppo sottile
  • 2 nodini di salsiccia (circa 200g)
  • 600 g di carne di pollo
  • 30 g di bacon
  • 20/30 g di pistacchi
  • Sale pepe
  • Erbe aromatiche a piacere (io rosmarino salvia e prezzemolo

Per la salsina

  • mescolate a vostro piacere yogurt bianco al naturale, maionese,capperi,sale e pepe

­Procedimento

  • Ungete o foderate con carta da forno lo stampo da plumcake
  • Rivestite l’interno, bordi compresi, con le fette del prosciutto cotto facendo debordare l’eccedenza.
  • Con le lame di un robot da cucina frullate circa 400g di carne di pollo il resto tagliatelo a piccoli pezzetti.
  • Riunite la carne così lavorata in una ciotola, togliete il budello alle salsicce e aggiungetele al composto.
  • Tagliate a fettine il bacon, tritate grossolanamente i pistacchi e versate tutto in ciotola.
  • Da ultimo unite le erbe aromatiche tritate , sale e pepe.
  • Mescolate a mano le carni, è l’unico modo per assicurarsi che il tutto venga ben amalgamato.
  • Adagiate il composto dentro allo stampo pressando bene man mano inserirete la carne.
  • Richiudete al centro i lembi del prosciutto in esubero.
  • Inserite la terrina dentro ad una teglia nella quale avete versato tre dita di acqua.
  • Cuocete nel forno caldo a 180 gradi per circa 40 minuti.
  • Una volta cotta, toglietela dallo stampo e pressatela ponendo sopra la stessa teglia piena di acqua (sarà abbastanza pesante e sufficiente per creare un peso che possa rendere omogeneo il composto)

Note

Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (4)

  • Già esperimentati gli involtini di carne ( ottimi ) adesso farò la terrina di pollo
    Grazie Natalia per le tue ricette.
    Ci saranno ancora i video alle 14,30 su Instagram magari con Mood Ginevra?

  • Cara nat, davvero un’ottima ricetta per far trovare un bel pranzo pronto e sostanzioso ai ragazzi! Secondo te si può cuocere sul fuoco mettendo lo stampo in una padella grande con dentro un po’ d’acqua? In bocca al lupo alle ragazze per il nuovo anno scolastico, soprattutto ad elisa che inizia una nuova avventura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency