torta salata con frolla e avanzi

Torta salata svuotafrigo

Una ricetta dal mio libro Le torte salate di casa mia

“Ringrazierò sempre la mia amica Cinzia per avermi insegnato a fare questa torta, così semplice, pratica e buona, che mi ha aiutato a risolvere il problema del riciclo degli avanzi di affettati: avete presente quando ne rimangono un paio di fette che nessuno vuole più mangiare? Bene, Cinzia mi ha insegnato a conservarle man mano in un contenitore in freezer; che siano di salameprosciutto oppure anche mortadella, va benissimo conservarle tutte.

Quando ne ho messi insieme circa un paio d’etti, è arrivato il momento di aggiungere ricotta, uovo, panna o latte e preparare questa saporitissima ricetta. Spesso faccio l’impasto, ma posso utilizzare anche basi pronte. Voi fate come preferite, prendete questa idea e preparate la vostra torta.”

torta salata con frolla e avanzi

Torta salata svuotafrigo

8
Media
30 minuti
40 minuti

Ingredienti

Frolla salata

  • 250 g di farina
  • 140 g di burro
  • 1 uovo
  • timo
  • ½ cucchiaino di sale fino
  • oppure 1 foglio di pasta brisée pronta

Ripieno

  • 200 g di salumi misti
  • 300 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 100 g di panna fresca
  • sale fino
  • pepe
  • 3/4 cucchiai di mandorle a filetti

­Procedimento

  • Impastate velocemente tutti gli ingredienti aggiungendo anche il timo tritato e formate un panetto che farete riposare in frigorifero almeno una mezz’oretta.
  • Nel frattempo, preparate il ripieno: frullate i vari salumi, aggiungete la ricotta, l’uovo, la panna, e regolate di sale e pepe.
  • Stendete la pasta nella teglia imburrata (io ho usato una teglia rettangolare), ricoprite anche i bordi, versate il ripieno, decorate la superficie con la pasta rimasta e i filetti di mandorle.
  • Cuocetela in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti coperta con carta stagnola, poi togliete il foglio di alluminio e proseguite la cottura per altri 20 minuti.

 

 

Vuoi condividere questa ricetta?

mortadella, pasta frolla, ricotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani
Sito fatto con gusto da Nagency