torta-fantastica-al-cioccolato/natalia cattelani

Torta fantastica al cioccolato

Dal mio libro “I dolci di casa” edito da rai Eri ecco una delle ricette che ha avuto più successo, questa è la presentazione della torta:
“ Lasciate che la chiami così: torta fantastica al cioccolato, il nome di questa torta porta con sé anche tutta la gioia che provo quando ottengo risultati che mi soddisfano in pieno, da un lavoro nel quale metto tutto il mio entusiasmo e voglia di fare.
Si prepara, se siete organizzati e veloci, in 30 minuti e poi deve solo sostare in frigorifero quel tanto che basta per raffreddarsi. In più, si può dire che non sia nemmeno tanto calorica, rispetto alle sue “sorelle” e dunque, secondo voi, come altro avrei potuto chiamarla?”

Se non avete il mio libro o vi è sfuggita la ricetta vi consiglio di non farvela scappare, ora potrete vedere anche il video qui sotto. Buon lavoro!

Torta fantastica al cioccolato

Facile
15 minuti
15 minuti

Ingredienti

Per la base

  • 100 g di zucchero (semolato)
  • 80 g di burro morbido ((oppure 60g di olio di semi))
  • 2 uova
  • 100 ml di latte
  • 120 g di farina 0 o 00
  • 30 g di cacao amaro
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci

per la crema al cioccolato

  • 500 ml di latte intero
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 35/40 g di amidi di mais

per decorare

  • 150/250 g di panna da montare
  • Granella di frutta secca (nocciole, pistacchi, mandorle, noci)

­Procedimento

  • Accendete il forno a 180°C in modalità statica.
  • Imburrate uno stampo con lo sbalzo interno, specifico per crostate morbide. Per sicurezza, mettete al centro, nel piano rialzato, un disco di carta da forno (aiuterà ad estrarre al meglio la torta).
  • Versate in una ciotola il burro, lo zucchero e mescolate bene con l’aiuto di una frusta a mano; unite le uova, uno alla volta, aggiungete il latte e da ultimo la farina setacciata con il cacao e il lievito.
  • Versate il composto nella teglia e infornate per circa 15 minuti. Verificate la cottura con uno stecchino sui bordi.
  • Nel frattempo, preparate la crema al cioccolato: mettete in un tegame l’amido di mais, versate un po’ di latte freddo e sciogliete bene la polvere. Aggiungete il resto del latte e mettete in cottura arrivando a bollore; mescolate per evitare che il composto si attacchi al fondo.
  • Tritate grossolanamente il cioccolato e unitelo alla crema di latte e amido di mais non appena si sarà addensato. Togliete dal fuoco.
  • Versate la crema calda nell’incavo della torta e fate in modo che si pareggi man mano che ricopre la base. Non vi consiglio di stenderla con l’aiuto di una spatola, perché segnerebbe troppo la superficie.
  • Fate raffreddare.
  • Montate la panna, guarnite con ciuffetti intorno al bordo e distribuite al centro la granella di nocciola o di altra frutta fresca; in questo modo, coprirete le eventuali imperfezioni.
Vuoi condividere questa ricetta?

Comments (6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency