Garganelli con pesce spada, melanzane e rucola

Questa ricetta è presa direttamente dal mio libro “tutti in cucina” l’avete scaricato?Se non lo avete ancora fatto non perdete questa opportunità, iscrivetevi alla mia newsletter e come regalo lo potrete avere subito.Troverete tantissime ricette tutte scritte per le occasioni in cui dovete cimentarvi in pranzi cene merende e inviti “speciali”.

“Vi sembra strano l’abbinamento della pasta all’uovo con il pesce? Questa ricetta vi farà cambiare idea: la sfoglia assorbe bene il condimento, esaltando i sapori. L’accostamento del pesce spada

Garganelli con pesce spada, melanzane e rucola

4
15 minuti
20 minuti

Ingredienti

  • Per 4 persone
  • 300 g di pesce spada fresco (anche tonno o altro pesce)
  • 250 g di garganelli all’uovo
  • 50 g di olive nere
  • 10 pomodorini perini
  • 1 melanzana piccola
  • 1 mazzetto di rucola
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Semi di finocchio facoltativi
  • peperoncino

­Procedimento

  • Tagliate la melanzana a cubetti e fatela saltare in una padella capiente con dell’olio e uno spicchio d’aglio.
  • Aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti e privati dei semi, fate restringere il sugo e in ultimo aggiungete le olive nere denocciolate.
  • Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.
  • Intanto in una padella antiaderente fate scottare il pesce spada tagliato a cubetti con poco olio ben caldo.
  • Togliete il pesce dalla padella e aggiungetelo al condimento già preparato.
  • Unite i semi di finocchio e un pizzico di peperoncino.
  • Scolate la pasta e conditela con la salsa di pesce.
  • Prima di servire aggiungete la rucola tagliata a pezzetti, mescolate, e portate in tavola.

alla rucola e alle melanzane sarà una piacevole sorpresa. Insomma sono sicura che questo piatto piacerà anche a chi di solito preferisce sapori di terra.

Vuoi condividere questa ricetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta la ricetta




logo footer Tempo di cottura di Natalia Cattelani

Sito fatto con gusto da Nagency